Michelle Hunziker “risponde” a Giovanna Botteri dopo servizio di Striscia: web non perdona (VIDEO)

03/05/2020 di Valentina Gambino

Michelle Hunziker entra a gamba tesa nella polemica sul caso di Striscia la Notizia e Giovanna Botteri, dopo il servizio mandato in onda e da lei stessa commentato. “Un polverone incredibile, una fake news”, esordisce la conduttrice svizzera accusata di body shaming.

Michelle Hunziker "replica" a Giovanna Botteri
Michelle Hunziker “replica” a Giovanna Botteri

Michelle Hunziker replica alle accuse di body shaming dopo il servizio di Striscia su Giovanna Botteri

Dicono che noi abbiamo offeso pesantemente una giornalista Rai. Cosa assolutamente non vera. Con Striscia la Notizia abbiamo mandato in onda un servizio a favore di questa giornalista, dicendo che tanti media e molti social l’hanno presa in giro per il suo look e noi invece prendiamo atto che si è fatta un’ottima e bellissima messa in piega. Questo non è attaccare una persona, ma rimanere nei toni di Striscia come sempre e soprattutto non è body shaming.

Poi la stoccata ai media:

Cerchiamo di andare a vedere e verificare prima di accusare. Va bene?

Nonostante il tentativo da parte della Hunziker, il web non perdona e attacca: “La sfottono a Striscia la notizia. La Hunziker in particolare. Una donna che ha fondato l’associazione Doppia Difesa per aiutare le donne vittime di abusi, violenze e discriminazioni. Sigh! Non ho parole!”, “Michelle ma credi sempre di parlare con dei bambini deficienti? Strizzatine d’occhio e quel d’accordo??! Alla Vanna marchi! Basterebbe fare ammenda e non attaccarsi agli specchi. Vergogna”, “Cos’è ti costa chiedere semplicemente scusa?”.

In apertura trovate il VIDEO delle parole di Michelle.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI