Michele Morrone, arriva la conferma su 365 giorni: film Netflix avrà un sequel, anticipazioni

30/06/2020 di Emanuela Longo

365 giorni, Michele Morrone su Netflix

Michele Morrone grazie al film Netflix dal titolo 365 giorni ha conquistato una enorme popolarità anche all’estero, facendosi apprezzare per il suo fascino e nel ruolo di attore. Nei panni di Massimo ha fatto sognare anche molte spettatrici (ma non solo) in Italia e nelle scorse settimane era partito un quesito saliente: ci sarebbe stato o no un sequel del film? Adesso abbiamo la conferma attraverso le parole dello stesso Michele rilasciate in una intervista a TMZ.

Michele Morrone, 365 giorni avrà un sequel

Aspirante trentenne (varcherà la soglia degli “enta” ad ottobre), Michele Morrone è diventata una vera e propria star a livello mondiale con il film 365 giorni di Netflix. A TMZ ha confermato la presenza del sequel, attualmente in lavorazione anche se a rilento a causa dell’emergenza Coronavirus.

Alla luce del successo della pellicola, la produzione potrebbe fare di tutto per accorciare i tempi. A TMZ è stato proprio Michele a dichiarare:

Se ci sarà il sequel di 365 giorni? La risposta è sì. Gireremo la seconda parte. Non sappiamo ancora quando a causa della pandemia ma lo faremo sicuramente.

Al momento non sono trapelate grandi anticipazioni rispetto al sequel di 365 giorni. Si sa però che Laura, protagonista insieme a Massimo, non è morta e la sua storia con Torricelli andrà avanti tra nuovi colpi di scena.

Le anticipazioni

Tratto dall’omonimo romanzo della scrittrice polacca Blanka Lipinska, il film potrebbe seguire gli altri due libri sulla storia di Massimo e Laura. Nel sequel letterario dal titolo Ten Dzien (Questo giorno, in italiano), scopriamo quello che è successo a Laura dopo l’incidente nel tunnel. La donna è sopravvissuta all’attentato ma la sua vita non è semplicissima dal momento che più di una persona la vorrebbe morta e questo metterà a repentaglio il suo rapporto con Massimo. A mettere i bastoni tra le ruote alla coppia sarà il fratello gemello di Massimo, Adriano, e Marcelo “Matos” Nacho, figlio di un altro boss che tenterà di rapire Laura.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI