Michele Merlo, “Maria De Filippi potrebbe far visita alla famiglia in privato”: l’indiscrezione

19/06/2021 di Emanuela Longo

Michele Merlo e Maria De Filippi, Amici

Ieri pomeriggio si sono svolti i funerali del giovane Michele Merlo. Alle esequie, che si sono svolte a Rosà, paese di origine del 28enne, presso lo stadio ‘Toni Zen’, sono giunte circa 800 persone per l’ultimo saluto al cantante, divenuto celebre dopo la sua partecipazione al talent show Amici di Maria De Filippi.

Michele Merlo, Maria De Filippi fa visita alla famiglia?

Ai funerali di Michele Merlo, come riferisce Fanpage.it, hanno preso parte molti dei ragazzi di Amici, il talent al quale aveva preso parte lo stesso cantante e che gli aveva dato la popolarità. Assente invece Maria De Filippi, che secondo le indiscrezioni potrebbe aver fatto visita alla famiglia in privato. Scrive in merito il portale che ha seguito la diretta dei funerali:

Oltre ad amici e parenti, personaggi del mondo dello spettacolo e della politica, in molti si aspettavamo la partecipazione di Maria De Filippi ai funerali di Michele Merlo. La conduttrice non è stata avvistata tra i presenti alle esequie, ma stando alle indiscrezioni che circolano sul posto, si presume che De Filippi potrebbe fare visita alla famiglia di Merlo in privato, senza prendere parte ai funerali pubblici.

Tra i presenti, oltre ad amici e parenti – e la fidanzata Luna che ha reso un discorso toccante – anche il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, Giorgia Meloni e Matteo Salvini che non hanno rilasciato dichiarazioni.

Nei giorni scorsi era stata allestita la camera ardente a Bologna ed in quell’occasione era stata avvistata Emma Marrone, molto legata a Michele Merlo ai tempi di Amici 2017 quando aveva ricoperto il ruolo di direttore artistico della squadra del ragazzo. La cantante salentina ha dedicato al giovane scomparso un ultimo brindisi poco prima dei funerali.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI