Mediaset e la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne: il corto con Ambra Angiolini e Alessio Boni

25/11/2017 di Francesca Tordo

Non solo le reti Rai ma anche Mediaset saranno oggi, 25 novembre 2017, in prima linea per dire basta alle violenze sulle donne, proprio nella Giornata mondiale contro ogni forma di violenza ed abuso. Sia negli spazi di informazione che nella programmazione d’intrattenimento, Mediaset sostiene con impegno anche quest’anno la “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne” con una programmazione ad hoc lungo tutto il giorno. Nei telegiornali Tg5, Tg4, Studio Aperto e TgCom24 tutte le edizioni ospiteranno servizi giornalistici dedicati e avranno sempre in onda un simbolo grafico per ricordare la Giornata contro la violenza. Ecco la programmazione dettagliata.

Programmazione Mediaset, oggi 25 novembre 2017

Le reti Canale 5, TopCrime, LA5, Iris e Italia2 trasmetteranno in prima tv il cortometraggio “Uccisa in attesa di giudizio”, protagonisti Ambra Angiolini e Alessio Boni, realizzato dall’associazione Doppia Difesa fondata da Michelle Hunziker e dell’avvocato Giulia Bongiorno. Il film – nove minuti molto intensi diretti da Andrea Costantini per Camaleo – racconta la vicenda di Anna (Angiolini) che denuncia alle autorità le violenze dell’ex (Boni) ma il processo, per un vizio di notifica, viene rinviato con conseguenze inimmaginabili.

Il film andrà in onda alle ore 21:15 in contemporanea su quattro reti tematiche Mediaset (TopCrime, LA5, Iris e Italia2), preceduto da uno speciale della giornalista Anna Praderio che ha raccolto le testimonianze di Michelle Hunziker, Giulia Bongiorno e dei protagonisti Ambra Angiolini e Alessio Boni. Oltre all’anteprima del film, le reti Mediaset dedicheranno numerose iniziative alla “Giornata contro la violenza sulle donne”.

Canale 5 trasmetterà il cortometraggio “Uccisa in attesa di giudizio” domenica 26 novembre alle 8.45, con riproposizione martedì 28 in seconda serata. Nel pomeriggio di sabato, Silvia Toffanin darà ampio spazio al tema nel corso di “Verissimo”.

Lunedì 27 novembre la puntata di “Forum” con Barbara Palombelli esaminerà una causa con al centro una vicenda familiare molto complessa. Ospite di puntata Eleonora Giorgi che leggerà testimonianze reali di donne vittime di violenza, tratte da email ricevute dal programma. Rete 4 ha prodotto uno spot di sensibilizzazione da 30 secondi che sarà pianificato per tutto il giorno nelle consuete interruzioni pubblicitarie della rete.

TopCrime caratterizzerà per l’intera giornata il proprio logo di rete con un piccolo fiocco simbolo antiviolenza e trasmetterà nei break pubblicitari una campagna di cinque diversi spot. In più, nel corso del pomeriggio trasmetterà tre cortometraggi realizzati in passato dall’associazione Doppia Difesa (ore 13.30 “Amore nero”, scritto e diretto da Raul Bova, con M. Hunziker; ore 17.30 “Un’altra storia” con Claudia Gerini, Giancarlo Giannini, Alessandra Mastronardi, Giorgio Pasotti, Ksenia Rappaport, Fabio Troiano; ore 19.30 “L’amore che vorrei” con Michelle Hunziker e Giulio Berruti). Infine, in prima serata TopCrime manderà in onda il film “Uno sconosciuto in casa”.

Appassionata del gossip italiano e non solo. Mi piace scrivere di fiction e anticipazioni Tv.

COMMENTI