Maurizio Costanzo: “La preghiera di Barbara d’Urso? Disagio e imbarazzo”

02/04/2020 di Valentina Gambino

Maurizio Costanzo: "La preghiera di Barbara d'Urso? Disagio e imbarazzo"

Proseguono gli attacchi nei confronti di Barbara d’Urso. Dopo le frecciatine di Paolo Bonolis e Pupo (QUI e QUI) e le chiare prese di posizione di Lucio Presta e Selvaggia Lucarelli è arrivata anche la petizione che ha raggiunto quasi 400mila firmatari. Ad unirsi al coro dei “No” è arrivato anche Maurizio Costanzo.

Maurizio Costanzo commenta la preghiera di Barbara d’Urso

E’ capitato anche a me in mezzo a una diretta di dire una preghiera mentale, ma farla in pubblico è un’altra cosa. Mi sono rivisto lo spezzone della puntata di domenica scorsa e le dirò che quel passaggio mi ha provocato un po’ di disagio e un po’ d’imbarazzo.

Queste le parole di Costanzo intervistato tra le pagine di Panorama. Barbara d’Urso, ad oggi, non ha risposto in maniera esplicita alle accuse ma ha solamente condiviso alcuni quotidiani che si sono apertamente schierati dalla sua parte con alcuni editoriali e articoli.

Io spero che, magari proprio durante Live, Barbara dia una spiegazione e dica il suo punto di vista senza necessariamente pensare che il mondo ce l’abbia con lei per partito preso. Un po’ come la storia delle zampe dei cani e la candeggina. Carmelita ha affermato “Dicono che la d’Urso vuole uccidere i cani”. No, nessuno aveva detto questo, tutti puntavano il dito contro le parole del veterinario, non certo contro di lei che si è limitata solamente a fare il suo lavoro.

Dai Barbarella, sappiamo che presto arriverà un chiarimento…

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI