Marina Ripa di Meana è morta: stroncata dal tumore dopo una battaglia lunga 16 anni

06/01/2018 di Emanuela Longo

Stilista, scrittrice e noto personaggio televisivo: è morta ieri a 76 anni Marina Ripa di Meana, dopo una battaglia lunga 16 anni contro il cancro, come la stessa aveva raccontato lo scorso maggio in una intervista a Pomeriggio 5. Sapeva che quello che stava per arrivare sarebbe stato il suo ultimo Natale, come riporta Dagospia. Marina lo aveva confidato ai suoi amici. Nel corso della sua vita si era sposata due volte: con Alessandro Lante della Rovere prima e poi con Carlo Ripa di Meana. La stilista è morta nella sua casa di Roma, circondata dall’affetto dei suoi cari e per suo stesso volere, come spiegano fonti vicine alla famiglia e riportate da TgCom24, non saranno previste cerimonie funebri.

Marina Ripa di Meana è morta: aveva 76 anni

La figlia, Lucrezia Lante della Rovere, ha voluto ricordare con parole toccanti la madre Marina morta a causa del tumore: “Mia madre ha combattuto la malattia come una guerriera e sarà un grande esempio per me, per le mie figlie e per tutti noi. Mamma, mi mancherai!”.

Classe 1941, Marina Ripa di Meana era nata a Reggio Calabria. Divenuta popolare per il lavoro di stilista, scrittrice ma anche personaggio dei salotti televisivi e per la sia vita trasgressiva ed all’insegna delle provocazioni. Protagonista indiscussa della vita mondana capitolina, salì alla ribalta della cronaca rosa per il suo matrimonio con Alessandro Lante della Rovere nel giugno 1964.

Tormentati furono anche i suoi amori, come quello con il pittore Franco Angeli che visse negli anni Settanta: nel libro del 2005, “Cocaina a colazione”, raccontò di essere arrivata persino a prostituirsi pur di riuscire a comprare la droga al suo amante. Tra i suoi amici, Alberto Moravia, Mario Schifano e Bettino Craxi, quest’ultimo testimone di Carlo Ripa di Meana che sposò in seconde nozze nel 1982.

“Combatto contro il cancro da 16 anni. Ci sono stati momenti molto difficili, ma ciò non mi ha impedito di vivere”, raccontava a Barbara d’Urso lo scorso maggio.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI