Marina La Rosa choc: “Vittima di violenze, ex fidanzato tentò di investirmi”

26/11/2020 di Valentina Gambino

Marina La Rosa

L’ex concorrente del primo Grande Fratello, Marina La Rosa, ha svelato un dettaglio choc in merito la sua vita privata ed un passato difficile con un ex fidanzato particolarmente violento quando aveva appena 16 anni.

Marina La Rosa vittima di violenze: “Ex ha cercato di investirmi”

Messina. Ero molto giovane, avevo circa sedici anni quando mi innamorai perdutamente di F. Lui era più grande di me ed i suoi occhi erano così belli, così sinceri. Aveva delle mani forti e quando mi abbracciava riuscivo a sentire tutto il suo amore. Anche quando mi picchiava lo sentivo quell’amore.

Mi amava così tanto da ingelosirsi per qualunque cosa, si arrabbiava così oltremisura che quella rabbia era per me proporzionale al suo amore. Ogni tanto capitava che tornassi a casa e mia madre mi chiedesse perché avevo del sangue sul viso ed io tra cadute e graffi del gatto riuscivo sempre a non dirle la verità.

Marina La Rosa racconta poi l’episodio più grave:

Quell’urlarmi in faccia era diventata una modalità ‘normale’ del nostro rapporto ed un giorno F. ha proprio raggiunto l’apice del suo amore.. mi fece scendere dalla sua meravigliosa moto lasciandomi a piedi e, mentre camminavo per raggiungere casa, ha cercato di investirmi. Ero molto giovane certo ma ad un certo punto ho capito che di ‘normale’, in quella storia, c’era ben poco. L’amore è amore. E se è tale non fa male.

L’ex del GF già vittima di molestie, il racconto a Verissimo

Prima di partecipare al Grande Fratello sono stata vittima di molestie. Questo personaggio abbastanza orrido mi diceva che voleva creare un gruppo musicale. È accaduto tutto in modo molto spiacevole a casa di questa persona. Per anni non sono riuscita a dirlo a nessuno, non ero in grado e non avevo la lucidità di denunciare. Mi sentivo anche in colpa. Dopo il reality molte persone in cambio di un lavoro nel cinema, hanno provato a chiedermi altro. È una situazione veramente scorretta. Da un lato ci sono donne che realmente si prestano a queste richieste, ma ciò non vuol dire che l’uomo sia autorizzato a pretenderle. In certi momenti, è davvero difficile prendere una decisione e pensare di andare a denunciare quella persona, che magari, come nel mio caso, era molto nota e famosa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marina la Rosa (@marina_la_rosa)

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI