Mariano Catanzaro “sfrutta” ancora il nome di Tommaso Zorzi e fa un passo indietro

29/05/2021 di Valentina Gambino

Mariano Catanzaro e Tommaso Zorzi

Mariano Catanzaro dopo avere dichiarato ai microfoni di RTL 102.5, intervistato da Francesco Fredella, di essere attratto da Tommaso Zorzi fa un passo indietro e tuona contro i giornalisti brutti e cattivi che hanno travisato le sue parole così come spiega intervisto su LaPresse.it: “Sono triste e basito”.

Mariano Catanzaro parla ancora di Tommaso Zorzi

Il mio non è stato un outing. Non ho mai detto di essere gay, anche se non ci sarebbe nulla di male. Le mie affermazioni sono state travisate. Alcuni giornalisti – prosegue in esclusiva a LaPresse.it – hanno sporcato qualcosa di bello, pulito e coraggioso, solo per fare clic. Viviamo, purtroppo, ancora in una società retrograda, ancorata a vecchi pregiudizi. A Tommaso voglio bene. Provo un grande affetto nei suoi confronti.

Perché bisogna alludere a qualcosa che non c’è? Perché nella vita fa più notizia l’amicizia tra due uomini e non quella tra due donne? Perché l’amicizia tra due persone dello stesso sesso viene sistematicamente associata a una omosessualità latente? È semplicemente discriminatorio.

E conclude:

Sono molto contento per Tommaso Zorzi, che in questo momento sta vivendo una bella storia d’amore. Sono felice per lui, che ha trovato una persona con cui iniziare un nuovo percorso di vita – dichiara a Lapresse.it – Tommaso merita di essere felice e vivere liberamente il suo amore. È una persona, bella, interessante e generosa. Mi ritengo fortunato di averlo incontrato nel mio cammino.

Caro Mariano, quelle tristi e basite siamo noi. È evidente il tuo intento e “sfruttare” il nome di Tommaso Zorzi e la comunità LGBT “solo per fare clic”, come dici tu, è discriminatorio da parte tua, non certo nostra.

Cosa aveva affermato da Fredella

Dopo la sua vittoria al GF Vip ci siamo sentiti e ci sentiamo spesso ancora. Lui è una persona veramente meravigliosa, sono attratto dalla sua testa e dal suo modo di essere. Prima non ci conoscevamo, ma dopo il reality ci siamo scritti e sentiti, stiamo organizzando per vederci e ritagliare un po’ di tempo per noi. Io credo che la nostra sia un’amicizia speciale.

Sono attratto dalla sua testa e dal suo modo di essere. Se sono innamorato? Sono innamorato di tutto quello che fa star bene. Non mi precludo nulla, la vita è tutta un divenire e l’amore non ha né genere e né colore.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI