Mariana Aresta de Il Collegio 4 denuncia omofobia in famiglia – VIDEO

13/12/2019 di Emanuela Longo

Dopo i vergognosi commenti omofobi su Instagram, Mariana Aresta, la giovane ex allieva de Il Collegio 4, ha dovuto fare i conti anche con episodi di omofobia in famiglia. Da circa sei mesi è fidanzata con Erica ed il loro amore prosegue incontrastato nonostante le stupide offese ed il mese che le ha viste separate, durante la partecipazione di Mariana al reality di Rai2.

Mariana Aresta de Il Collegio 4: sfogo contro l’omofobia in famiglia

Mariana Aresta Il Collegio 4

Mariana Aresta non si pone problemi nel pubblicare foto insieme alla sua fidanzata Erica, non essendoci ovviamente nulla di male. Eppure non tutti la penserebbero in questo modo, almeno secondo le parole espresse dalla stessa giovane ex allieva de Il Collegio 4.

Stando a quanto scritto in alcune sue Instagram Stories, parte della sua famiglia non avrebbe affatto gradito la presenza nella sua vita della fidanzata Erica. Una relazione a quanto pare non pienamente accettata da alcuni suoi parenti. Ferita dalle discriminazioni subite, Mariana – che nei giorni scorsi aveva fatto preoccupare i fan per via del suo ricovero in ospedale – si è sfogata via social pubblicando alcuni suoi pensieri, partendo dal sondaggio sotto ad una foto di lei ed Erica nel quale chiede ai follower se trovassero qualcosa di male in quella foto.

Sono sicurissima che il 99% del sondaggio sarà di ‘no’ e questo perché obiettivamente non ci sta nulla di male. Mi è stato richiesto di eliminare questa foto da parte di un mio caro molto vicino. Da una questione di pura immagine siamo passati ad una questione personale con la mia ragazza che adesso non può nemmeno più venire a casa mia. Non vedo l’ora di avere una casa mia e non dover rivedere mai più molti componenti della mia famiglia che mi hanno trattata da inutile e oggetto di vergogna. Auguro a queste persone di star male vedendomi raggiungere i miei obiettivi e principalmente auguro a mio padre un giorno di rendersi contro che io sono sempre Mari, anche se sto con una persona che una vagina in mezzo alle gambe e non un pene.

Così Mariana Aresta ha commentato la sua difficile situazione in famiglia dove a quanto pare non mancano episodi di omofobia che alla soglia del 2020 lasciano ancora perplessi.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI