“Maria De Filippi su Rai1”: il desiderio di Coletta, Sanremo 2021? “Amadeus e Fiorello meritano il bis”

09/05/2020 di Emanuela Longo

Maria De Filippi

Il direttore di Rai1, Stefano Coletta, ha rilasciato recentemente un’intervista Il Fatto Quotidiano online nell’ambito della quale ha rivelato quale sarà il destino di alcune trasmissioni dell’ammiraglia ma anche di alcuni personaggi. E così mentre per Ballando con le Stelle dovremo attendere il prossimo autunno, per quanto riguarda Antonella Clerici potrebbero esserci due differenti possibilità. Il desiderio di Coletta, tuttavia, è uno: avere Maria De Filippi. 

Coletta: “Vorrei Maria De Filippi su Rai1” 

Nel corso della chiacchierata con il quotidiano, il direttore Coletta ha spiegato quale potrebbe essere la sorte di Antonella Clerici. La conduttrice potrebbe infatti approdare in un programma in prima serata “con una chiave meno prevedibile” oppure tornare nel daytime in programmi di natura giornalistica. 

Ma c’è un volto Mediaset che invece Coletta sogna di avere in Rai? Sebbene ci siano diversi professionisti che apprezza, il direttore di Rai1 ne ha citata una in particolare, ovvero Maria De Filippi: 

Lei mi ha definito intellettuale di sinistra ma io penso che alcune cose di Maria De Filippi siano straordinarie. 

Di recente Amadeus in diretta a Domenica In ha ammesso che accetterebbe di buon grado di condurre il prossimo Festival di Sanremo 2021, e a tal proposito si è espresso anche Fiorello anticipando che per lui potrebbe rappresentare anche la fine della sua carriera televisiva. Ad esprimersi su questo aspetto è stato anche Stefano Coletta che, pur ammettendo di non esserci stata ancora alcuna riunione sulla prossima kermesse canora, ha ritenuto la coppia Amadeus-Fiorello meritevole di un bis: 

Per Sanremo 2021 non abbiamo fatto nessuna riunione, io non ho ancora parlato con l’Ad Salini o con Amadeus del prossimo Festival. Abbiamo assistito a un Sanremo straordinario, anche per il valore dei rapporti stretti come quello di Amadeus, Fiorello e anche Tiziano Ferro, secondo me questo è arrivato moltissimo agli italiani. Oggi come mia valutazione, ripeto senza aver affrontato ancora l’argomento con Salini, penso che sia Amadeus che Fiorello meriterebbero davvero il bis. 

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI