Maria De Filippi prima ospite di Sorci Verdi con J-Ax: la sua su omosessualità e legalizzazione delle droghe

01/10/2015 di Emanuela Longo

Tra pochi giorni, esattamente il prossimo lunedì 5 ottobre, RaiDue ospiterà nella sua seconda serata la nuova trasmissione di J-Ax dal titolo Sorci Verdi. Per l’occasione, il conduttore e rapper ha deciso di chiamare alla sua corte la vera regina della tv italiana, la sempre sia lodata Maria De Filippi, la quale, stando alle prime anticipazioni riportate da TgCom24, ci intratterrà parlando di omosessualità, dicendo la sua sulla legalizzazione delle droghe e, giusto per restare in tema, intonando insieme al rapper la celebre Maria Salvador. J-Ax, proprio sul medesimo sito, ha intanto rilasciato una interessante intervista: ecco quali sono state le sue dichiarazioni non solo sulla sua prima ospite ma in generale sul programma Sorci Verdi.

Sorci Verdi, anticipazioni: Maria De Filippi prima ospite

Sarà proprio la regina della tv – o almeno delle reti Mediaset – la prima attesa ospite del nuovo programma targato Rai, Sorci Verdi e che vedrà alla conduzione un inedito J-Ax. “E’ stato difficile averla, vi stupirà con dichiarazioni mai sentite e impugnerà il microfono per una esibizione canora”, ha anticipato a TgCom24 il celebre rapper, per poi aggiungere: “Quelle di Maria sono dichiarazioni inedite che faranno parlare molto ma non voglio spoilerare, sono sicuro che riempiranno le pagine dei giornali. Sarà un inizio punk, Maria è venuta senza avere il permesso scritto da Mediaset”.

Ma in cosa consiste esattamente Sorci Verdi, in partenza nei prossimi giorni su RaiDue? L’ironia sarà la carta vincente e si baserà quasi esclusivamente su filmati tratti dal web, canzoni, satira politica e interviste a personaggi famosi, a partire proprio da Maria De Filippi. Le anticipazioni si svelano i successivi ospiti, a partire dalla seconda puntata caratterizzata dalla presenza di Marco Travaglio, mentre nella terza ci saranno Cochi e Renato ed ancora, Fedez, fino ad un personaggio a sorpresa atteso per il gran finale.

Ad accompagnare J-Ax in questa avventura, una band guidata da Paolo Jannacci, oltre ai tre pupazzi parlanti Ascia, Brambo e Pezza. Il rapper milanese conclude con una promessa: “Vi faremo vedere davvero i sorci verdi, guardo solo la tv americana e metterò in questo programma quello che ho imparato in anni da telespettatore. Una sorta di David Letterman sotto acido che tenta di farsi un Muppet”.

Foto Andrea Ciucci

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI