Marco Bocci, da settembre torna “Solo”: le dichiarazioni e il sogno di debuttare nella regia

26/08/2017 di Redazione BlogTivvu.com

Marco Bocci torna con Solo

A metà settembre sarà di nuovo sul set a Palmi, in Calabria, per girare la nuova serie di Canale 5 “Solo”. Marco Bocci vestirà ancora i panni dell’agente sotto copertura Marco Pagani. Come anticipato tra le pagine del settimanale TV Sorrisi e Canzoni. Le riprese della fiction dureranno 17 settimane. Nel cast dovrebbero essere confermati Renato Carpentieri, Peppino Mazzotta e Carlotta Antonelli. La produzione è sempre Taodue. Ecco le anticipazioni e le dichiarazioni dell’attore umbro.

Marco Bocci, torna da settembre con Solo: le dichiarazioni

“I miei sono ruoli sempre molto interessanti – ha raccontato in una recente intervista Marco Bocci – perché interpreto personaggi complessi, con molte sfaccettature, che hanno dentro anche lati oscuri. Non sono dei buoni a tutto tondo, gli eroi a cui certe fiction ci hanno abituati”. Nel frattempo l’attore si gode le meritate vacanze e un periodo di relax al mare con la moglie Laura Chiatti e i figli Enea e Pablo. Bocci al momento, ha un altro sogno nel cassetto da realizzare: vuole debuttare alla regia.

Dopo tanta fiction e ruoli che l’hanno fatto entrare nel cuore dei telespettatori, come il vice questore Calcaterra di “Squadra Antimafia”, ora Marco Bocci è pronto a fare il grande salto. Il prossimo step sarà il passaggio dall’altra parte della macchina da presa. “Sono diciotto anni che faccio l’attore, otto a teatro e gli altri in TV. A 38 anni se non seguo questo mio istinto non lo faccio più” ha dichiarato durante un dibattito al Festival della TV di Dogliano, nel cuneese.

Marco Bocci: da attore a regista?

“È una cosa che spaventa, fa tremare, ma credo che un film sia un modo per raccontare una storia” ha continuato Marco Bocci. Presente anche il proprietario della Taodue (casa produttrice di “Squadra Antimafia”) Pietro Valsecchi, che ha scherzato con l’attore umbro e i giornalisti presenti: “La mia benedizione? Gliela do oggi”.

La Redazione di BlogTivvu.com

COMMENTI