Mara Venier torna a Tu si que vales e parla dell’Arena di Giletti: “Mi dispiace, è un numero uno gli voglio bene!”

28/06/2017 di Valentina Gambino

Lo aveva annunciato: “Posso smettere con la tv”, ma l’amore e la passione per il lavoro è più forte di Mara Venier. Così eccola in pista, con un biglietto in tasca per Santo Domingo da “buttare” e le valigie pronte per Roma, dove la aspettano le registrazioni di Tu si que vales. “Maria De Filippi mi ha riconfermata giudice per il terzo anno consecutivo e sono molto felice”, ha raccontato a Tgcom24 dove, tra una chiacchiera e l’altra si è anche confidata.

Mara Venier ancora a Tu si que vales, le dichiarazioni

TgCom24 ha incontrato la conduttrice che è apparsa raggiante. Non ha passato un momento bello dopo la morte della madre due anni fa, ma le cose ora vanno assolutamente meglio: il figlio Paolo l’ha resa nonna per la seconda volta restituendole il sorriso, la linea di moda va a ruba, il marito Nicola Carraro è sempre al suo fianco, la gente la ama e presto tornerà sul piccolo schermo con Tu si que vales: come passerà la sua estate?

Mara Venier ancora a Tu si que vales, le dichiarazioni

“Intanto avevo detto che non avrei lavorato e invece si ritorna con grande gioia a Tu si que vales – ha confessato – E’ un programma che amo moltissimo. Cominciamo a registrare adesso, avevo già fatto i biglietti per Santo Domingo e invece devo buttarli via. Non ci pensavo più tanto, dopo tre anni di grandissimo successo mi sono detta magari stanno pensando a qualcun altro. Poi invece settimana scorsa ho sentito Maria e mi ha detto: ‘ma sei pazza? ma quando mai!’… Così ho accettato subito”. Di seguito Mara ha spiegato il successo del programma: “E’ popolare, piace ai grandi e ai piccini. Grazie alla trasmissione ho preso quella fetta di pubblico dei ragazzi, ed era impensabile per me”.

Mara Venier parla de l’Arena, le dichiarazioni

Il pubblico a cui era abituata Mara Venier, era più adulto e domenicale. Ed infatti, la successiva domanda parla di Massimo Giletti e l’Arena cancellata: “Mi sono stati tolti dei programmi che facevano grandi ascolti e non ho mai detto una parola, ma neanche nessuno si è esposto a dire ‘però è un peccato’. La vita è così, non me la prendo più di tanto, perché ti possono togliere i programmi, ma l’affetto che il pubblico mi dimostra quotidianamente non me lo toglie nessun direttore generale o di rete”.

Mara Venier parla de l’Arena, le dichiarazioni

“Mi dispiace perché l’Arena è nata in una mia Domenica In, che ho fatto con Paolo Limiti e che mi manca tanto – aggiunge Mara Venier – L’Arena è uno spazio che avrei dovuto condurre io ma proposi a Massimo di farlo lui, perché aveva un taglio giornalistico. Mi dispiace molto non vederlo, perché lo seguivo, Giletti è cresciuto tantissimo, è un numero uno. Gli voglio bene”, e alla domanda del perché si cancella un programma risponde: “Non lo so, queste domande bisogna farle a chi di dovere. E’ curioso che un programma che porta ascolti e pubblicità poi venga cancellato. Sono scelte editoriali che sinceramente non capisco”.

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI