Lutto a Uomini e Donne: Manuel Vallicella è morto, si sarebbe tolto la vita ad appena 35 anni

21/09/2022 di Valentina Gambino

Manuel Vallicella è morto

Manuel Vallicella è morto. L’ex corteggiatore e tronista, si sarebbe suicidato ad appena 35 anni. Dopo l’esperienza con Uomini e Donne, il tatuatore si è allontanato dal mondo dello spettacolo dedicandosi al suo lavoro che aveva costruito con estrema fatica.

Manuel Vallicella è morto: si è suicidato a 35 anni

Legatissimo alla mamma, che aveva perso nel 2019, Manuel Vallicella ha sempre mostrato la sua insofferenza di fronte alle telecamere. Inizialmente corteggiava Ludovica Valli e poi, seppur per breve tempo, aveva conquistato il trono di Uomini e Donne.

A confermare la notizia un amico su Instagram ed anche Amedeo Venza.

Manuel era nato a Soave (provincia di Verona) il 09/01/87. Ha sempre avuto la passione per il calcio, ma ad appena 15 anni ha incominciato a lavorare come operaio. Manuel si definiva un ragazzo fisicamente e caratterialmente molto lontano dalla perfezione ed era introverso e non gli interessava piacere alle persone. I tatuaggi erano il riflesso di una vita non sempre facile. Ha iniziato a tatuarsi all’età di 16 anni ed era diventata per lui una fonte di sfogo e da quel momento non aveva più smesso di farlo fino ad aprire un negozio tutto suo.

Lo abbiamo visto in TV come corteggiatore di Ludovica Valli a Uomini e Donne, è arrivato fino al giorno della scelta ma non è stato scelto ed ha accettato il trono che ha abbandonato dopo poche settimane.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI