“Maneskin? Pervertiti omosessuali che sanno di aids”, l’agghiacciante attacco della TV Bielorussa

26/05/2021 di Valentina Gambino

Maneskin

La pagina Instagram +Europa ha condiviso un agghiacciante spaccato della TV in Bielorussia che parla dei Maneskin, vincitori dell’Eurovision 2021, definendoli: “pervertiti omosessuali che sanno di aids”.

Maneskin, l’agghiacciante attacco della TV Bielorussa

“Un bestiario dei pervertiti, omosessuali degenerati, spazzatura che sa di AIDS. Per fortuna non l’hanno trasmesso in Bielorussia”Queste parole provengono dalla tv Bielorussa CTV e più precisamente dall’emittente filo Lukashenko, nei confronti dei vincitori dell’Eurovision Song Contest, gli italiani Maneskin

La denuncia è arrivata da Yuri Guaiana della segreteria di Più Europa. “Sono parole da far accapponare la pelle”, ha scritto Guaiana, “pronunciate domenica, proprio mentre il mondo aveva gli occhi puntati su Minsk per l’intollerabile dirottamento del volo Ryanair che ha portato all’arresto del giornalista Protasevich. Un altro attacco al mondo libero e all’Europa che non possiamo tollerare”.

Guaiana ha anche ringraziato l’Associazione bielorussi in Italia Supolka per aver diffuso il video, spiegando che il filmato “conferma ancora di più quale sia la parte giusta in cui stare: quella dell’Europa”

Dopo la Francia che ha sollevato un inutile e diffamatorio polverone sull’ipotetico (prontamente smentito) utilizzo di droga da parte di Damiano David, arriva questa nuova vergognosa finestra che fa veramente orrore.

A seguire il VIDEO “incriminato”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da +Europa (@piueuropa)

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI