Mamma di Adua Del Vesco parla di Garko e Morra e “tuona” su Tommaso Zorzi: “Vero stratega”

14/10/2020 di Valentina Gambino

Mamma di Adua Del Vesco parla di Garko, Morra e Tommaso Zorzi

Intervista alla mamma di Adua Del Vesco tra le pagine del nuovo numero di Chi Magazine in edicola da oggi. La donna esordisce: “La prego: la chiami Rosalinda e non Adua. Per noi nostra figlia è sempre stata Rosalinda”.

La mamma di Adua Del Vesco parla di Garko e Morra e “tuona” su Zorzi

Adua Del Vesco sarebbe voluta diventare un attrice fin da bambina: “Era una secchiona che non amava la vita sociale, ma si godeva le giornate con quel poco che noi potevamo offrirle senza farle mai mancare nulla. Mio marito è macellaio, io sono casalinga. Lei studiava e sognava, fin da piccola, di fare l’attrice e noi l’abbiamo sempre accontentata”.

Durante L’Onore e il Rispetto, Adua si è trasferita a Roma cambiando nome: “Mi ha detto: “Mamma, sai, cambio nome, si usa fare così. Mi chiamerò Adua Del Vesco”. In un primo momento sono rimasta attonita, poi ho accettato. Del resto, quale madre non accetterebbe le richieste di una figlia felice?”.

La signora ha parlato anche delle finte relazioni d’amore con Gabriel Garko e Massimiliano Morra:

Gabriel? Una brava persona, ma non ho mai chiesto altro, erano fatti suoi onestamente. Di certo leggevo, sentivo il dolore che si portava dentro. Non volevo andare oltre perché immaginavo il caos e una situazione poco chiara. Poi è successo quello che già immaginavamo.

Quando ha letto che al Gf Vip ci sarebbe stato anche Massimiliano, non voleva più partecipare. Io pregavo affinché non andasse, ho pianto tanto perché speravo rifiutasse. Prima del reality era serena. Lavorava e studiava Teologia con voti alti. A Milano ha fatto di tutto nella sua seconda vita: cameriera, commessa, dipendente di una rosticceria, di tutto. Ma era serena. E i suoi occhi erano quelli di Rosalinda, pieni di vita. Massimiliano con mia figlia ha sbagliato, noi lo sappiamo, lui lo sa. Ma c’è chi ha fatto peggio.

E su Tommaso Zorzi, la mamma di Adua tuona:

Lui ha strappato dalla bocca di Rosalinda la parola “gay”, rivolta a Morra, in hotel prima di entrare nella casa, l’ha voluta tirare fuori a tutti i costi e poi si è contraddetto. Rosa mi ha chiamato dopo che si erano visti e mi ha detto: “Tommaso voleva sapere se Massimiliano era gay, non sapevo che cosa rispondere”. Io non assolvo Rosa, sia chiaro. L’errore lo ha commesso anche lei. Ma le dico chi è Tommaso Zorzi: è il vero stratega di questo reality.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI