Luca Napolitano vs Martina Stavolo: “Sono orgoglioso di essere partito da Amici”

09/12/2010 di Laura Errico

C’è chi sputa nel piatto in cui ha mangiato e chi, invece, si sente orgoglioso del programma televisivo che lo ha lanciato.

Alla seconda categoria appartiene sicuramente Luca Napolitano, terzo classificato dell’ottava edizione di Amici di Maria De Filippi. Infatti il cantante avellinese, sul Tv, Sorrisi e Canzoni, afferma:

Sono orgoglioso di essere partito da Amici, un programma che ad ogni edizione riesce ad avere un impatto forte sul mercato discografico.

Luca Napolitano non la pensa certamente come Martina Stavolo, anche lei ex concorrente di Amici, la quale ha attirato, negli ultimi giorni, non poca attenzione per una canzone che ha presentato al Festival di Sanremo, nella quale butta fango sul talent show di Canale 5 e soprattutto su Maria de Filippi. La differenza tra i due, però, sta anche nel fatto che la ragazza non ha avuto successo dopo l’uscita dalla scuola e forse questo è il motivo del suo rancore.

Luca Napolitano, che ha pubblicato il suo terzo album, intitolato “Di me”, ad ottobre, aggiunge poi, sul settimanale di Alfonso Signorini, che sta guardando la nuova edizione di Amici e che lo guarderà sempre. Tuttavia non vuole fare i nomi dei concorrenti che lui preferisce perchè non lo trova corretto.

Continuando a parlare di Amici, il 24enne avellinese spiega come ci si trova una volta che si è usciti dalla trasmissione della De Filippi.

E’ un po’ come quando finisce il liceo, o come quando ci si laurea e si diventa colleghi del tuo professore. Una sensazione strana. E’ chiaro che dentro Amici si è un po’ più protetti. Gli ultimi 18 mesi sono stati un’ulteriore palestra per affrontare questo mondo: prove, serate, interviste.

Come è ovvio che sia, Luca Napolitano sogna di proseguire il suo percorso nel mondo della musica ed oltre a ciò vuole continuare a studiare, imparare ed essere aperto a nuovi stimoli.

COMMENTI