Lorella Cuccarini torna al timone di Trenta ore per la vita

21/04/2011 di Giulia Calchetti

Lorella Cuccarini a partire da lunedì 25 aprile tornerà alla guida della maratona benefica Trenta ore per la vita, la trasmissione che porta il nome dell’omonima associazione che raccoglie fondi per finanziare la ricerca per la cura di gravi malattie e assistenza sanitaria per le popolazioni a rischio.

Quest’anno tutti gli introiti saranno devoluti alla Croce Rossa Italiana che mediante il progetto Otto minuti per la vita, vuole cercare di contrastare i decessi per arresto cardiaco. Il motto di questo valido progetto è ‘ ad un arresto cardiaco si può sopravvivere, ad un soccorso in ritardo no’ ed è proprio per questo che la Croce Rossa vuole organizzare dei corsi di formazione per insegnare a salvare una vita quando un cuore cessa di battere.

La trasmissione Trenta ore per la vita si concluderà il primo maggio durante Domenica In e in questo periodo Lorella Cuccarini, che figura tra i soci fondatori dell’associazione, sarà ospitata nei più importanti programmi Rai per la campagna di sensibilizzazione alla raccolta dei fondi. L’associazione si impegna nell’acquisto di attrezzature salvavita e defibrillatori da destinare a scuole, luoghi pubblici e impianti sportivi.

SE VUOI DARE IL TUO CONTRIBUTO:

POSTA: c.c.postale 571.000 (IBAN: IT61 F 07601 03200 000000571000) intestato a: Associazione Trenta Ore per la Vita onlus.

BANCA: c/c 3030 3030 (IBAN: IT24 J 02008 05181 000030303030) intestato a: Associazione Trenta Ore per la Vita onlus.

SMS: Dal 22 aprile al 9 maggio è attivo il numero solidale 45508 per inviare sms (donazione di 2 euro) o da telefono fisso per donazioni da 5 a 10 euro.

CON CARTE DI CREDITO: Numero verde CartaSi 800-33.22.11 o online sul sito www.trentaore.org

COMMENTI