Lorella Cuccarini ricorda Raffaella Carrà, Heather Parisi parla di ipocrisia: il tweet del passato

06/07/2021 di Emanuela Longo

Lorella Cuccarini, Raffaella Carrà e Heather Parisi

Da diverse ore sono decine di migliaia i messaggi di cordoglio per la scomparsa improvvisa quanto inaspettata di Raffaella Carrà. Anche Lorella Cuccarini è intervenuta sui social con una lunga lettera dedica proprio alla regina della televisione scomparsa all’età di 78 anni.

Lorella Cuccarini e le parole per Raffaella Carrà

Su Twitter Lorella Cuccarini ha voluto postare il suo messaggio dedicato all’indimenticabile Raffaella Carrà, fonte di ispirazione per intere generazioni:

Vorrei dirti tante cose. A casa nostra sei sempre stata un mito. Per me un punto di riferimento artistico intoccabile, insieme a Carla Fracci. Sono cresciuta nel costante dilemma su chi tra voi due preferissi. In sole sei settimane, ho dovuto salutarvi. Con immenso dolore. La prima volta che entrai in uno studio televisivo fu per una partecipazione in un tuo programma. Ero giovanissima ed ebbi un attacco di orticaria per l’emozione di trovarmi di fronte a te. Con Carla ho condiviso tanti bei momenti. Con te non ho avuto la stessa fortuna, ma niente e nessuno potrà mai scalfire ciò che hai significato nella mia vita. Se non ci fossi stata, non sarebbe esistita la televisione del varietà e dell’intrattenimento. La più amata dagli italiani eri e resterai per sempre tu. “Ballo, ballo, ballo senza respiro”. Buon viaggio.

A qualcuno però, quelle parole di gratitudine avrebbero fatto storcere il naso, soprattutto ricordando quanto scritto dalla stessa Cuccarini solo qualche anno fa, nel 2014, nei confronti di Raffaella Carrà. All’epoca Lorella manifestò la sua delusione per non aver ricoperto il ruolo di giurata del programma Forte, Forte, Forte, come pare fosse inizialmente previsto. Ne nacque così un risentito tweet:

Non ci siamo incontrate per 30 anni. Spero di non incontrarti nei prossimi 30. Umanamente sei stata un’amara delusione.

All’epoca Raffaella si disse dispiaciuta per l’incomprensione che non ebbero modo di chiarire.

Il tweet di Heather Parisi

A non voler prendere parte di questo corale cordoglio dopo la morte della Carrà è stata Heather Parisi che invece ha scritto un tweet in cui parla di ipocrisia. Ed a qualcuno è sembrato fosse riferito proprio alla Cuccarini con la quale è in corso da tempo una lunga guerra social:

È sorprendente: il potere che ha la morte umana di far rinsavire anche il più imperterrito degli ipocriti al punto tale da fargli ammettere financo la propria ipocrisia.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI