Loredana Bertè ricorda Ennio Morricone ma fa una clamorosa gaffe, poi cancella tutto dopo le polemiche

06/07/2020 di Emanuela Longo

Loredana Bertè, Sanremo 2020

Loredana Bertè è incappata in una clamorosa gaffe nel giorno del ricordo di Ennio Morricone, il grande compositore premio Oscar morto all’età di 91 anni. Sono stati in tanti a omaggiare oggi il maestro, celebrato in tutto il mondo per le sue bellissime colonne sonore che hanno reso intere pellicole indimenticabili. E proprio su una di queste Loredana Bertè ha commesso un grave errore, dal momento che non vanta la firma del compianto maestro.

Loredana Bertè, clamorosa gaffe durante ricordo di Ennio Morricone

Loredana Bertè si è unita al coloro di coloro che nella giornata di oggi si sono uniti al ricordo di Ennio Morricone, scrivendo sui social:

Voglio ricordare il grandissimo Maestro Ennio Morricone con il “suo” The Godfather… RIP

Al messaggio la nota artista ha allegato il link di Youtube che rimanda alla colonna sonora del film Il Padrino. Peccato però che le musiche della pellicola non sono di Morricone bensì di Nino Rota, con la direzione di Carlo Savina.

Una vera e propria graffe, dunque, prontamente notata dalla maggior parte dei suoi follower che hanno così commentato ribadendo il grave errore e destinando una pioggia di critiche all’artista, fino alla cancellazione del post.

Foto: Gossip e TV

In serata però è giunto l’omaggio corretto di Loredana Bertè a Morricone. Tramite i social la cantante ha ricordato il grande compositore con una delle sue colonne sonore più celebri, quella del film Nuovo Cinema Paradiso.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Voglio ricordare il grandissimo Maestro Morricone con uno dei suoi tanti capolavori. Grazie 🙏 Maestro 💙 #morricone #nuovocinemaparadiso

Un post condiviso da Loredana (@loredanaberteofficial) in data:

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI