Lite tra Zequila e Sossio al GF Vip, l’affondo di Aruta: “E’ bullismo, meglio lo slippino che er mutanda!”

25/03/2020 di Emanuela Longo

Tra Antonio Zequila e Sossio Aruta non corre buon sangue e l’abbiamo visto di recente con l’ultima lite pesantissima avvenuta nelle passate ore al Grande Fratello Vip, dopo la discussione tra Fernanda Lessa e Antonella Elia. Ma cosa c’è davvero dietro gli attriti tra i due concorrenti del GF Vip?

Lite tra Zequila e Sossio: l’affondo si Aruta

Lite tra Zequila e Sossio

Sossio si è detto molto arrabbiato nei confronti di Antonio Zequila ma c’è qualcosa che gli ha dato particolarmente fastidio, come aggiunto nel corso della serata:

Innanzitutto pensavo di portarmi a casa un amico in più e premetto che Antonio lo consideravo un amico. C’è un confessionale dove io ho detto che lui ha sempre cercato di sminuire la mia persona con la sua cultura, ma è anche bullismo. Se uno ogni giorno fa pensare che è scemo, cretino, ignorante, deficiente, arriva la sera che poi Sossio si comporta in quel modo.

Alfonso Signorini non ha dato poi tanto torto a Sossio: “quello che dice Sossio non è sbagliato, tu ami metterti in cattedra nei suoi confronti”, ha asserito rivolgendosi ad Antonio.

Pronta la replica di Zequila:

Io non ho mai proferito parola offensiva nei suoi riguardi, abbiamo iniziato un discorso di gioco portato avanti da Denver e Patrick, io non sono mai stato un leader.

Sossio non è rimasto in silenzio ed è passato al contrattacco:

Parli proprio tu che ti conoscono tutti in televisione per quello che hai fatto, non è l’abito a fare il monaco. Meglio lo slippino che er mutanda!

Secondo Alfonso Signorini le ruggini tra i due uomini affonderebbero le loro radici in un torneo di calcio seguito dall’approdo in finale di Sossio. Zequila ha replicato:

Non mi permetterei mai di giudicare l’uomo ma non mi è piaciuto il meccanismo.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI