L’Isola potrebbe tornare con una seconda stagione. Degli Espositi: “Ne parleremo le prossime settimane con Raifiction”

25/01/2013 di Emanuela Longo

Ha chiuso di recente la fiction di RaiUno, L’Isola, che ha visto la presenza, nel cast, di Blanca Romero e Simone Montedoro, riuscendo a conquistare letteralmente, nel corso delle dodici puntate di messa in onda, il grande pubblico di telespettatori. L’ultima puntata, andata in onda lo scorso 21 gennaio, ha appassionato 5.987.000 telespettatori con share del 20.49%. La serie, firmata da Alberto Negrin, autore e regista di alcune delle fiction di maggior successo degli ultimi dieci anni, era incentrata interamente sulle vicende in mare e sul lavoro svolto dalla Guardia Costiera dell’Isola d’Elba, il tutto condito da un pizzico di mistero che non guasta mai.

Ma, nonostante il grande successo registrato, quale sarà il futuro della serie? In tanti, infatti, si sono domandati se ci sarà una seconda stagione e il settimanale Tv, Sorrisi e Canzoni lo ha chiesto direttamente al produttore Carlo Degli Esposti, il quale ha replicato:

Quella de “L’Isola” era una grande scommessa perché il genere catastrofico-sentimentale è un’assoluta novità per il nostro Paese e a questo punto posso dire che è una scommessa vinta. “L’Isola 2”? Ne parleremo le prossime settimane con Raifiction ma con un risultato del genere credo che sarà possibile che si faccia. Anzi, invito i telespettatori più fedeli a far sentire la loro voce e i loro desideri.

Ottime notizie, dunque, per i fans della fiction. E se qualcuno ha giudicato troppo oscuro il finale de L’Isola, ecco la spiegazione direttamente da Degli Espositi:

Adriano Liberato (interpretato da Simone Montedoro) e la hacker Quadrophenia (interpretata da Alexandra Dinu) vengono chiamati dai carabinieri per una nuova e importante missione. Diciamo che potrebbero essere entrati a far parte dei servizi segreti dell’Arma.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI