Leverage, dal 27 ottobre la quarta stagione su Joi

21/10/2011 di Emanuela Longo

Prenderà il via il prossimo 27 ottobre, su Joi, la quarta stagione di Leverage, la serie tv in onda quasi in contemporanea con l’America e che in patria ha riscosso un enorme successo tale da portare all’annuncio di una quinta stagione.

Protagonista di Leverage, è Nate Ford, definito il moderno Robin Hood ed interpretato dall’attore 51enne Timothy Hutton. L’obiettivo primario di Nate, è quello di difendere i cittadini dai soprusi dei poteri forti, come ad esempio multinazionali ed istituzioni governative. Il suo scopo, sorge dopo una brutta vicenda che lo ha visto protagonista, e che si è risolta con la morte del figlio, a causa di una grave malattia, dopo il rifiuto a pagare le cure da parte dell’assicurazione. Da qui, l’intento di “giustiziare” da solo la morte del figlio, mettendo a punto delle truffe a scapito di grandi società ree di aver compiuto malefatte, facendo così sborsare loro enormi quantità di denaro.

Ad aiutare Nate, la sua squadra formata da Alex (Aldis Hodge), eccezionale hacker; Parker (Beth Riesgraf); Sophie (Gina Bellman), maga del travestimento ed Eliot (Christian Kane) maestro di arti marziali.

La quarta stagione, farà il suo esordio con un episodio che vedrà l’intera squadra di Nate spingersi sulle montagne dell’Alaska. Tra le guest star che vedremo in questa stagione, in particolare nel quinto episodio, Danny Glover.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI