L’Eredità, Professoresse assenti per Coronavirus: l’annuncio di Ginevra Pisani

11/03/2020 di Valentina Gambino

L'Eredità, Professoresse assenti per Coronavirus: l'annuncio di Ginevra Pisani

Ginevra Pisani ha annunciato tramite social che lei e le sue colleghe avrebbero deciso volontariamente di lasciare, per questo periodo, L’Eredità in onda su Rai1. Le professoresse quindi, si separano lo show di Rai1 per almeno due settimane per l’emergenza Coronavirus che ha letteralmente messo in ginocchio il nostro paese.

Professoresse de L’Eredità assenti per Coronavirus: annuncio di Ginevra Pisani

L’emergenza sanitaria che sta inevitabilmente cambiando le abitudini non solo dei comuni cittadini ma anche dei professionisti della televisione, ha portato le ragazze del programma condotto da Flavio Insinna a prendere questa decisione. Ginevra Pisani, ex volto di Uomini e donne, ha voluto comunicare la decisione ufficiale tramite social.

“Ho avuto modo di confrontarmi insieme alle mie colleghe professoresse” spiega Ginevra, “ci siamo confrontate e abbiamo preso una decisione, quella di sospendere momentaneamente la nostra presenza al programma. Per tutelare prima di tutto la nostra salute ma soprattutto per stare vicino alle nostre famiglie in questo momento così delicato che l’Italia sta vivendo”.

Una decisione accolta positivamente da Rai 1:

Abbiamo comunicato questa nostra scelta alla produzione del programma, ossia a Rai e Magnolia, che hanno non solo rispettato la nostra scelta ma acconsentito al rientrare a casa. E quindi da ieri sera sono ufficialmente a Napoli, nella mia casa da cui non sono più uscita.

L’Eredità non si ferma

Al momento Viale Mazzini non ha annunciato uno stop alle registrazioni del programma (cosa che invece potrebbe accadere ai Soliti Ignoti), ma i telespettatori a questo punto sono avvisati: le puntate in onda prossimamente saranno senza Professoresse.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI