Le Iene, Giulio Golia positivo al Coronavirus: come sta? “Non ci sarò per la prima puntata”

03/10/2020 di Emanuela Longo

Anche Giulio Golia è risultato positivo al Coronavirus. L’inviato storico de Le Iene ha annunciato di aver contratto il Covid-19 attraverso un video su Instagram (in apertura) nel quale ha spiegato come sta. Ovviamente Golia non sarà presente in occasione della prima puntata stagionale de Le Iene in partenza il prossimo martedì 6 ottobre su Italia 1.

Giulio Golia positivo al Coronavirus, l’annuncio

Giulio Golia

Giulio Golia ha spiegato con un post Instagram di essere risultato positivo al Coronavirus. Nella didascalia che accompagna il video, l’inviato e conduttore de Le Iene ha fatto sapere:

Buongiorno a tutti! Purtroppo ho scoperto di essere positivo al Coronavirus. Sto bene ma ovviamente in isolamento, e quindi non ci sarò per la prima puntata de Le Iene, che guarderò con affetto dal divano di casa! Vi terrò aggiornati!

Il volto noto di Italia 1, ha poi annunciato nel suo video:

Ho avuto la comunicazione di essere entrato in contatto con una persona positiva al Coronavirus. Ho allertato il mio medico curante che mi ha prescritto il tampone. Sono corso a farlo e ahimè pochi minuti fa ho avuto il responso. Sono positivo al Coronavirus. Sto bene, ho un leggero mal di testa, un’emicrania. Spero continui così. Vi aggiornerò piano piano sul mio stato di salute. Incrociamo le dita.

Prima di Giulio Golia era stato registrato un altro caso di positività al Coronavirus: a risultare contagiato era stato Alessandro Politi, guarito dopo 50 giorni.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI