“Inaccettabile vedere Lulù in lacrime!”, Le Donatella contro gli altri Vipponi: “Vogliamo le Princess in finale”

05/12/2021 di Emanuela Longo

Lulù e Le Donatella

Fuori dalla Casa del Grande Fratello Vip arrivano forti prese di posizione nei confronti di quello che sta accadendo nei alle principesse Selassié ed in particolare di Lulù. Negli ultimi giorni abbiamo assistito a diversi scontri che hanno coinvolto Jessica e Lulù, le due sorelle etiopi ancora nella Casa ed attualmente al televoto con Patrizia Pellegrino.

Le Donatella criticano i Vipponi e difendono le principesse Selassié

Le ragioni degli scontri sono differenti e vanno a toccare argomentazioni molto sensibili che, nel caso di Lulù in particolare, vanno ben oltre le semplici dinamiche da reality. In merito abbiamo già espresso anche noi la nostra posizione, senza tanti giri di parole. Il comportamento di alcuni Vipponi nei confronti della giovane Selassié è stato – e continua ad essere – inaccettabile.

A ritenerlo tale sono state anche due protagoniste del GF Vip, Giulia e Silvia Provvedi del duo de Le Donatella, le quali hanno preso parte all’edizione 2018 del reality. Giulia, per prima, ha espresso la sua critica nei confronti degli attuali Vipponi prendendo le difese delle Princess ed in particolare di Lulù:

Inizialmente le principesse non erano le miei preferite ma lo sono diventate ragazzi! Le principesse sono diventate le miei preferite. Noto con piacere, noto con poco piacere che all’interno della Casa spesso si utilizzano espressioni come ‘io voglio dare consigli a Lulù per spronarla, per farla sentire…’. Ma da che pulpito?! Da che pulpito arriva la predica per Lulù. Io oggi vi dico che se le principesse non arrivano in finale io… scateno l’inferno! Non è accettabile vedere Lulù in lacrime!

Ed a darle manforte ci ha pensato anche la sorella Silvia, che alle sue spalle ha sostenuto la stessa tesi.

C’è una fragilità di fondo, nelle Princess, che non tutti sono capaci di vedere e sulla quale forse sarebbe meritevole una clip in più da parte del GF Vip. Molto più educativo di liti e presunti intrighi amorosi, potrebbe essere porre l’accento in tv su alcune problematiche e tematiche che negli ultimi due anni in particolare, anche a causa della pandemia, hanno interessato un numero sempre maggiore di giovani (e non solo). Noi continuiamo a dare risalto a questo aspetto, come abbiamo sempre fatto, sottolineando come alcuni atteggiamenti dentro e spesso anche fuori dalla Casa continuino ad essere inaccettabili e come la gentilezza e l’empatia possano fare la differenza.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI