L’Arca di Noè, oggi la nuova puntata: alla scoperta del Cavalier King, razza amata da Charlotte in Sex and the City

14/04/2013 di Emanuela Longo

Puntuale come ogni domenica, anche quest’oggi torna su Canale 5 l’appuntamento all’insegna della trasmissione dedicata ai nostri amici animali, L’Arca di Noè, in onda subito dopo il Tg5, a partire dalle ore 13:40 e poco prima della nuova puntata di Domenica Live. Il programma ideato da Clemente J. Mimun e curata da Maria Luisa Cocozza, con i giornalisti del Tg di Canale 5, ogni settimana ci propone tutta una serie di interessantissimi servizi offrendo al telespettatore anche consigli circa la cura e l’educazione del proprio amico a quattro zampe e non solo. Andiamo a vedere quali saranno gli argomenti trattati in questo nuovo appuntamento.

L’attenzione sarà concentrata sui rinoceronti indiani, tra gli animali in assoluto più bracconati; per tale ragione, nello stato di Assam, in India, sono stati predisposti 300 agenti impegnati a proteggerli. Tra gli altri servizi, uno sarà dedicato anche alla scoperta del Pinguino Imperatore in Antartide, il quale è capace di resistere a temperature molto basse senza bisogno di mettersi in acqua. Vedremo poi gli aiuti ai cani e ai gatti abbandonati in Emilia, a distanza di un anno dal terremoto, ed ancora a Napoli per monitorare la situazione dello Zoo insieme all’associazione Oipa (l’Organizzazione Internazionale di Protezione Animali) che ha portato generi alimentari agli animali.

Le telecamere de L’Arca di Noè si sposteranno poi a Genova per una visita al Museo Civico di Storia Naturale, mentre per l’angolo dedicato alle razze canine, si parla di Cavalier King Charles Spaniel, una razza cordiale e affettuosa che ha bisogno del contatto con l’uomo. Per gli amanti delle serie tv, ricorderanno certamente l’amata cagnetta di Charlotte in Sex and the City (foto di apertura articolo). A proposito di cani, l’addestratore Massimo Perla svela tutti i segreti dei cani “attori”.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI