L’Altro Festival anticipazioni, ospiti e cast: con Nicola Savino anche Myss Keta

04/02/2020 di Valentina Gambino

L'Altro Festival

Con Sanremo 2020 (clicca qui) inizia anche L’Altro Festival, il programma condotto in esclusiva da Nicola Savino sulla piattaforma digitale RaiPlay, tutte le sere del Festival al termine della diretta di Rai1. Subito grandi ospiti: Morgan e Bugo, Riki, Marco Masini, Irene Grandi, Diodato.

L’Altro Festival: anticipazioni e ospiti fissi di Nicola Savino

Il quartier generale de L’Altro Festival sarà lo studio allestito all’interno del Palafiori, dove saranno ospitate tutte le attività collaterali del Festival. Mirko Matteucci, l’inviato ufficiale, arriverà in tutti i luoghi in cui il Festival vive: l’Ariston, la sala stampa, la lounge dove i cantanti si rilassano dopo lo show, il red carpet. Ci sarà anche Myss Keta.

Nel cast, I Gemelli di Guidonia, il trio vocale lanciato da Fiorello, in grado di riprodurre l’intero repertorio sanremese con le sue armonizzazioni a cappella. Valerio Lundini, comico rivelazione dello show “Battute” di Rai2, sarà una spalla di Nicola e interverrà dal parterre per puntualizzare, precisare e analizzare i temi con uno sguardo surreale e divertente.

I cantanti e gli ospiti di Sanremo 2020 saranno i protagonisti de L’Altro Festival con esibizioni uniche, remix, duetti e versioni alternative. E, ancora, la resident band: attivi da oltre dieci anni sulla scena musicale romana, i Vazzanikki hanno un repertorio che spazia dal rock ‘n roll anni 60 al beat fino ai classici italiani.

Tommaso Labate, giornalista, conduttore televisivo e scrittore, sarà la presenza fissa tra i giornalisti e gli opinionisti invitati ogni sera. Fiamma Sanò, giornalista, autrice e blogger, farà emergere gli aspetti più umani e privati degli ospiti invitati in studio.

Volete, poi, sapere di che colore era la giacca con cui Domenico Modugno cantava Nel blu, dipinto di blu nel 1958? Basta chiederlo ad Eddy Anselmi. Profondo conoscitore della storia e delle piccole grandi storie che hanno attraversato le 70 edizioni del Festival, come un jukebox umano è pronto a raccontare aneddoti, citare testi, sciorinare numeri e statistiche.

La classifica e il vincitore

L’Altro Festival ha la sua classifica. Ha regole diverse da quelle canoniche e si aggiorna in tempo reale in base ai social, a ciò che fanno gli ospiti in studio, alle notizie, ai commenti. Chi incarna maggiormente lo spirito divertito e dissacrante, sale e chi non si lascia trascinare, scende. Il vincitore verrà proclamato nell’ultima serata.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI