La Scimmia, puntata del sabato: sfida tra Andrea e Azzurra sospesa

09/02/2013 di Emanuela Longo

Al termine della puntata odierna all’insegna del talent show di Maria De Filippi, Amici 12, in onda in diretta su Canale 5, è andata in onda la nuova puntata (all’interno dello stesso studio) del learning show La Scimmia. Subito in apertura, interrogazione di inglese ad opera del prof John Peter Sloan e che ha visto coinvolti anche tre alunni della Scuola di Amici, Emanuele, Chiara e Greta. La puntata è poi proseguita con l’attesa sfida tra Andrea e Azzurra, quest’ultima la sfidante esterna di 19 anni e che ha manifestato in passato dei problemi scolastici di espressione.

La sfida ha avuto inizio proprio dalla ragazza con un esercizio di calcolo delle probabilità, con un esito positivo. La continuazione della sfida tra i due ragazzi è stata però rimandata alla prossima settimana per mancanza di tempo e, anche in conclusione di trasmissione, Maria De Filippi ha dato nuovamente spazio al nuovo allievo di Amici, Moreno, il rapper che ha fatto innamorare l’intero studio, professori ed alunni compresi.

A proposito de La Scimmia, Riccardo, uno degli allievi espulso dal programma, ha voluto scrivere alla redazione della trasmissione. Ecco il testo: “Allora, vorrei scrivere due righe riguardo la mia eliminazione. Introduco dicendo che sono assolutamente consapevole dei miei errori e, quindi, mi assumo pienamente le mie responsabilità.

Vorrei scusarmi con l’intero Corpo Docenti in quanto hanno sempre creduto in me nonostante non mi comportassi in una maniera consona alla scuola. Detto questo, vorrei precisare comunque che io non ho mai smesso di provare una profondissima stima nei confronti degli stessi insegnanti, come già detto le prime volte che ci siamo incontrati.

Inoltre vorrei ringraziare Maria poiché ci ha permesso di continuare a sperare in questo sogno che purtroppo vorrei ancora inseguire, ecco perché chiedo umilmente di avere un’ennesima possibilità per dimostrare le mie capacità che non è soltanto quella di far ridere il pubblico. Spero che la mia richiesta venga ascoltata perché sento realmente di aver perso ciò che faceva sentire partecipe di un qualcosa realmente significativo.

Infine (ma non meno importante), vorrei ringraziare tutto lo staff e la produzione che ci hanno donato momenti davvero sereni e felici, sopportando (ma allo stesso tempo apprezzando) la mia personalità, che a volte può sembrare fin troppo esuberante… dunque, l’ultimo saluto a tutti i ragazzi, ai quali offro il mio sostegno nella speranza che mostrino al meglio le loro potenzialità”.

Sarà riammesso in trasmissione? Staremo a vedere.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI