La Pupa e il Secchione: esce la coppia Ludovica – Corteggi. La Cipriani? “E’ proprio un’anima candida”

17/05/2010 di Elisa Zanolli

Nuova puntata per La Pupa e il Secchione ieri sera. Enrico Papi fin dal suo ingresso anticipa che tante saranno le sorprese, quindi chiama Paola Barale, di nero vestita, forse un po’ troppo accollata (il look che utilizzava a Buona Domenica è solo un ricordo. Non potrebbe imparare un po’ dalle Pupe?). Entrano le coppie, Garagozzo ha il braccio fasciato causa infortunio durante una prova di atletica. Si parte subito con “Il Gioco della Salvezza”: la prova che salverà subito una delle tre coppie in nomination questa settimana. Le altre due si sfideranno dentro al vulcano. Le coppie che partecipano a questo gioco sono Elena/Tassinari, Pasqualina/de Giovanni, Ludovica/Corteggi. Papi fa delle domande sui gusti e le idee dei propri partner e la coppia che dà più risposte esatte uscirà dalla nomination. Si salvano Elena e Tassinari.

Parte un rvm dal titolo “I percorsi mentali della Cipriani”, perché in tanti ancora si chiedono se è davvero così o se è tutta finzione. Dallo Scisma che è il passaggio delle api che vanno verso l’alveare alle Crociate che sono delle guerre fatte da uno della Chiesa perché voleva il terreno del vicino…. Il professore Francesco Di Fant la rimette sotto esame ed afferma: “E’ proprio un’anima candida”.

Tutti pronti per lo Zucca Quiz. Elena non riconosce Giulio Tremonti. Papi: “Se scalo le montagne per tre volte chi sono?” “Tre scalo”. Mi pare ovvio! E poi: “Un arrampicatore!”. Monica ha problemi con La Russa… crede che sia Jimmy Ghione. Scoop di Bianco: “La Cipriani è davvero convinta che Luca Laurenti possieda la macchina del tempo regalata da Bonolis”. Siamo a posto! La Cipriani dà proprio il meglio di sé. Prima foto: Bill Clinton. Papi: “La moglie sua fa il segretario.. Sono stata da Barack…” “Ah, vive in una baracca”. Incredibile, indovina Obama. Ma poi: “Non può essere lui, è di colore! Ha cambiato colore di pelle?”. “E’ uno che bussa ai citofoni. Il postino!”. La moglie si chiama Hillary. Chi è? “Totti”. E Papi prima se ne va poi torna e rischia di cadere. Poi scopriamo che Clinton si chiama per la Cipriani “Buffalo Bill”, che è “Amico di Bush” e che con Monica ha fatto delle cose… E alla fine lo nomina: “Bill Bill”. Poi Bill Laden e infine Bill Clinton.

La produzione dice a Garagozzo che visto il braccio rotto non potrà sostenere le prove di stasera, ma può scegliere un sostituto tra i due eliminati: Cavazzoni o De Camillis. Sceglie il primo: “Perché abbiamo avuto molte donne in comune… Nessuna!”. Parte un rvm che mette in evidenza i problemi con l’acqua dei Secchioni. Ma si lavano poco?

Ecco la prova fisica per i Secchioni: lo studio diventa una “piscina” e i ragazzi si cimentano con i tuffi, poi gara di nuoto e nuoto sincronizzato. E non è finita qui: prova di apnea in un cilindro pieno d’acqua. Vince Bianco. Ora un po’ di acqua l’hanno usata, riusciranno a ricordarsi che c’è pure nella villa?
I Secchioni sotto esame nelle loro materie. Tutti rispondono esattamente. La giuria vota e salva Monica/Garagozzo.

E’ passata una settimana dallo scambio di coppie e Pasqualina è convinta che Tassinari voglia tornare con lei. Poi si torna sulla lite scaturita in settimana tra lei ed Elena, e nasce una seconda discussione in studio.

Prova del Vulcano. Come sempre le domande sono di gossip e attualità/politica. Finiscono nella lava Ludovica e Corteggi. Intanto Elena piange perché ha perso la sua Ludovica. Momento reality. “E’ una donna, è reale, è un’amica…”. Platinette: “Se poteste accoltellarvi per vincere, lo fareste”. Ludovica: “Togliti quella parrucca!”.

Si torna a consultare il professor Di Fant. “La Cipriani è sincera”, ripete. Vedendo il filmato della settimana scorsa, mette in evidenza alcuni segnali del corpo come la mano sul petto che dimostra di non conoscere la risposta. E poi via ad altri tratti somatici dagli occhi, alla bocca, alle espressioni, all’abbassamento di voce (“E’ un sintomo di sottomissione”). Per questo e altri motivi, secondo il Prof. non mente. Nello Zucca Quiz di oggi si conferma anche questo: l’unione delle mani durante la domanda su Clinton dimostra che “non sa”; l’apertura delle braccia dimostra che non sapeva proprio la risposta. Chiosa di Sgarbi: “Non mente, le crescono le tette e diminuisce il cervello”.

Altra prova: fitness. Le Pupe alle prese con varie domande mentre si fanno “frullare” il fondoschiena. Ne escono della belle: Il corrispettivo maschile della pecora? Il bue. Il pecorino.
E’ Sgarbi a decretare chi si salva: Pasqualina e de Giovanni.
Paola Barale presenta un rvm sui pregiudizi e giudizi. I secchioni parlano tra loro delle pupe e viceversa. “Sono attrici, opportuniste e arriviste”. De Giovanni: “Per la pupa era solo ignoranza, bellezza e stupidità. Invece ora scopri che è una persona furba, calcolatrice e che sfrutta questo per fare leva su quello può offrire, il corpo”.

La prova successiva è la gara di Car Wash. I secchioni si sono sistemati nella macchina e le pupe in tenuta hot la lavano con tanto di maglietta bagnata supersexy.
Prova del go-kart. E’ Bianco il migliore. Le pupe fanno da pit-stop. Fermati presso di loro, le pupe dovranno rispondere a domande sul mondo dei motori. Alla solita Cipriani un cartello con una macchina e una fiamma dietro rappresenta “Sta a prende foco una macchina!”. E per i piloti improvvisati anche un panino. Tassinari unico, si tiene anche il panino in bocca mentre fa il giro dello studio con il kart. All’ennesimo pit-stop va contro la colonnina del carburante.

Dopo una prova in francese per le Pupe, dove vincono tutte a pari merito, arriva il momento della Pupa Filosofale. La giuria ora dovrà votare e decidere quali saranno le coppie che andranno in nomination. Ma prima Platinette a nome di tutti annuncia che Pasqualina e De Giovanni potranno prendere la camera che era di Ludovica e Corteggi.

Momento della votazione segreta della giuria. Le due coppie che vanno in nomination sono Marysthell/Cevaro e Cipriani/Bianco. E così si conclude anche questa puntata della Pupa e il Secchione. Elena, che tutti si aspettavano venisse penalizzata per le dichiarazioni del suo presunto fidanzato, resta al suo posto. La Cipriani ha di nuovo tenuto banco per tutta la serata e si spera che non venga eliminata la settimana prossima. Mentre poco si può commentare la nuova coppia Marysthell/Cevaro: a parte i balletti di lei non è possibile commentarli, né esprimere giudizi, essendo un po’ troppo “silenziosi” e passivi.

COMMENTI