La La Land, film oggi su Rai1: trama, video trailer e streaming

06/11/2019 di Emanuela Longo

La La Land, il film

La La Land è il film proposto stasera, mercoledì 6 novembre su Rai1, a partire dalle ore 21.20 circa. La pellicola  del 2016 di genere commedia-musicale ma anche sentimentale, sarà trasmessa in prima visione tv. Alla regia troviamo Damien Chazelle e vanta un cast stellare con Emma Stone, Ryan Gosling, J.K. Simmons. Sarà possibile vedere il film di oggi anche in streaming tramite il sito di RaiPlay o l’app ufficiale. Scopriamo di seguito la trama e il video trailer de La La Land.

La La Land, film in TV oggi su Rai1

Ecco la trama: Los Angeles, Mia sogna di recitare e, tra un provino e l’altro, serve caffè e cappuccini alle star. Sebastian è un musicista jazz che suona nei piano bar. I due si incontrano e nasce una travolgente passione, nutrita anche dalla comune volontà di realizzare i propri sogni, ma quando il successo arriverà cosa accadrà alla loro relazione?

Scopriremo così una burrascosa ma al tempo stesso intensa relazione tra un’attrice e un musicista che si sono appena trasferiti a Los Angeles in cerca di fortuna. Quando iniziano ad arrivare i primi successi, i due si dovranno confrontare con delle scelte che metteranno in discussione il loro rapporto. La minaccia più grande sarà rappresentata proprio dai sogni che condividono e dalle loro ambizioni in ambito professionale.

Ecco a seguire il video trailer ufficiale del film in onda stasera su Rai1 ma che sarà visibile anche in streaming in contemporanea con la diretta televisiva sul portale RaiPlay.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

This scene always brings tears to our eyes. 😭💜 #LaLaLand

Un post condiviso da La La Land (@lalaland) in data:

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI