La Corrida, ospiti della serata, Raoul Bova e Ricky Memphis

26/02/2011 di Emanuela Longo

Nel consueto appuntamento in prima serata del sabato, questa sera sarà interessante assistere ad una delle sfide più attese, quella tra la prima puntata del talent ballerino di RaiUno, Ballando con le stelle 7 e lo show della rete ammiraglia Mediaset, La Corrida, giunto alla sua settima puntata e che vanta la conduzione del simpatico Flavio Insinna, insieme alla brava Antonella Elia.

A guidare l’orchestra composta da 31 elementi, non mancherà ovviamente il maestro Piero Pintucci.

Nel corso della passata settimana, al fine di far fronte alla serata finale del Festival di Sanremo, in onda su RaiUno, era stata trasmessa una puntata speciale de La Corrida con i retroscena e la preparazione del padrone di casa. Da stasera, invece, si ritorna in gioco a tutti gli effetti, con le attese esibizioni degli impavidi concorrenti, tra prove bizzarre e performance di tutto rispetto, in cui non mancheranno ovviamente i siparietti di Antonella, così come i balletti ad opera di Flavio e di Elena Coniglio.

Per far fronte alla prima puntata di Ballando, tuttavia, lo show del sabato sera di Canale 5, stasera punta anche sulla presenza di due ospiti d’eccezione, due attori amatissima dal pubblico da casa, ovvero l’affascinante Raoul Bova e il bravissimo Ricky Memphis, che scherzeranno insieme ai padroni di casa.

Ma non è tutto, un’altra novità prenderà il via proprio questa sera e coinvolgerà attivamente il pubblico da casa: volete a tutti i costi vincere uno degli amatissimi tori giganti che hanno fatto da mascotte nel corso dell’attuale edizione? Allora, partecipate allo spazio a voi dedicato, “La Corrida : dilettanti sul divano”, scrivendo all’indirizzo email lacorrida@mediaset.it. I più fortunati avranno la possibilità di scherzare insieme a Flavio ed Antonella e portarsi a casa il famoso toro gigante.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI