La Casa di Carta, Lisbona: Itziar Ituno è guarita dal Coronavirus “Ho trascorso un brutto periodo”

19/04/2020 di Valentina Gambino

La Casa di Carta, Lisbona: Itziar Ituno è guarita dal Coronavirus

A circa una trentina di giorni di distanza dal suo annuncio pubblicato sul suo account ufficiale di Instagram, la Lisbona de La Casa di Carta, interpretata dall’attrice Itziar Ituno, ha raccontato di essere guarita dal coronavirus. La co-protagonista di una delle produzioni Netflix più famose dell’ultimo anno, si è confidata in una lunga intervista ai microfoni di Radio Ciudad.

La Casa di Carta, Itziar Ituno è guarita dal Coronavirus

Ho trascorso un brutto periodo. Il mio compagno è stato ricoverato per 8 giorni in ospedale. Il coronavirus? Non è una semplice influenza. Mi ha cambiato molto. Sono stata costretta a rallentare, a osservare il mio corpo, a capire cosa fare e cosa magiare. Nella mia città i contagi sono stati incredibili. Ho sentiti di amici e parenti che hanno perso diverse persone a loro care.

Niente è stato preso sul serio. Qui le persone sono state costrette a lavorare quando in Italia c’erano già abbastanza morti. Tutto questo non mi sembra accettabile. Ci hanno mentito sulla reale situazione. Ci è stata nascosta la verità in modo che il panico non si diffondesse. La malattia non colpisce solo gli anziani, ma chiunque a prescindere dalla fascia di età.

Itziar Ituno, una delle protagoniste più amate de La Casa di Carta, ha voluto sensibilizzare l’opinione pubblica con una riflessione profonda e veritiera: “Bisogna imparare la lezione che il mondo ci sta dando”, spiega. Lo show di Netflix nel frattempo non si ferma, neanche con la pandemia. Sembra che sia già in fase di lavorazione la quinta stagione (cliccate qui per scoprire i cachet degli attori).

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI