Karma B difendono Tommaso Zorzi dagli insulti ricevuti dopo la news su Drag Race in Italia

29/05/2021 di Valentina Gambino

Karma B difendono Tommaso Zorzi

Drag Race arriva anche qui da noi in Italia così come anticipato da Davide Maggio che ha spoilerato anche il nome di Tommaso Zorzi nella giuria del programma di Discovery. Dopo le polemiche e gli insulti ricevuti dal rampollo milanese, sulla questione sono intervenute le Karma B.

Karma B difendono Tommaso Zorzi 

Il duo di drag queen “Karma B”, composto da Mauro Leonardi e Carmelo Pappalardo è intervenuto sui social per ringraziare gli utenti per l’affetto nel fare il loro nome come conduttrici dello show.

Il duo ha ringraziato ma, nel contempo, ha preso le difese di Tommaso Zorzi dopo tutto l’odio social che ha ricevuto:

Siamo commosse da questa ondata di amore che abbiamo ricevuto. Siamo state tirate in ballo da tantissime persone, la cosa ci ha sorpreso, gratificato, commosso. 

L’unica cosa che ci ha amareggiato è vedere come il nome di una persona, annunciato come possibile giudice, abbia scatenato questa reazione aggressiva, violenta, che non crediamo sia opportuna. Si possono manifestare supporto e sostegno senza attaccare o denigrare le persone che per qualche motivo non ci sono gradite e che non sono mai avversari.

Capiamo perfettamente cosa voglia dire avere un Drag Race Italia per la prima volta, se si farà sarà bellissimo, a prescindere se ci saremo noi, per la rappresentanza della nostra comunità. Ma dobbiamo ricordarci che questa attesa di 10 anni per avere questo format non deve trasformarsi in qualcosa di amaro. 

Speriamo di esserci, inutile nasconderci che ci farebbe piacere esserci. Ci sono anche altri colleghi illustri della nostra comunità, come Pietro Turano, Immanuel Casto, Drusilla, Myss Keta, Stefanie Glitter, Vladimir Luxuria, tutti personaggi importantissimi della nostra comunità che sono nomi che la rappresentano. 

Siamo in tanti, siamo belli ma cerchiamo anche di essere belli quando ci esprimiamo sui social. Cerchiamo in questo di essere diversi, di trattare gli argomenti e le persone con il rispetto che meritano, come vorremmo fosse fatto nei nostri confronti. Emaniamo positività.

Drag Race in Italia sarebbe una vera boccata d’aria fresca per il nostro paese ancora fermo al “Medioevo” per quanto riguarda i format di questo tipo.

Io ci metterei dentro i personaggi già citati ed aggiungerei: Elodie, La Pina, Ambra Angiolini, Romina Falconi, Costantino Della Gherardesca, Cristina Bugatty, Diego Passoni, Fabio Canino, Fedez, Achille Lauro, Tekemaya e… mi fermo qui. 

Fuori i vostri nomi adesso!

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI