Jessica di Temptation Island: dal passato anche commenti razzisti: Nilufar Addati replica alle offese e spiazza

28/07/2021 di Emanuela Longo

L’attenzione degli appassionati di Temptation Island, nelle ultime ore si è concentrata su Jessica Mascheroni, non tanto per il finale della trasmissione quanto piuttosto per alcuni suoi commenti emersi dal passato e che hanno fatto piuttosto discutere.

Jessica di Temptation Island: i suoi commenti razzisti

Si tratta di offese, spesso pesanti, rivolte da Jessica ad alcuni ex protagonisti delle passate edizioni di Temptation Island, tra cui Nilufar Addati. Ma non è tutto. L’ex fidanzata di Alessandro, oltre ad offendere ed insultare con epiteti indicibili alcuni ex protagonisti, si è presa la briga anche di seminare commenti razzisti.

A finire nel calderone dei suoi insulti anche la popolazione cinese. Dopo aver visto un servizio sul Festival di Yulin durante il quale annualmente vengono brutalmente uccisi migliaia di cani, Jessica ha scritto: “Ma come cavolo si fa a fare servizi sulla carne di cane in Cina. Ma che schifo. M0rite tutti cinesi di me**a, spero che vi strozzate mentre state mangiando. Sono degli infami”.

Successivamente se l’è presa anche con un comune in Lombardia: “Ma a Mozzate il più italiano che c’è è un marocchino nato a mozzate? Madonna che schifezzume”.

E non manca un post pro Salvini: “Grande Salvini. Ridiamo l’Italia agli italiani. Fuori tutti mer**”.

Nilufar Addati replica a Jessica

Intanto è arrivata anche la replica di Nilufar alle offese di Jessica di alcuni anni fa, in cui le dava della “cessa rumena”, ma l’ex di Uomini e Donne ha preferito non abbassarsi ai suoi livelli, commentando con diplomazia ed ironia: “Vabbè dai è stata gentile. Che poi sono iraniana, ma vabbè”.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI