Jessica contro Soleil “che non rispetta le regole”: scoppia la prima dinamica del Grande Fratello Vip – VIDEO

22/09/2021 di Valentina Gambino

Soleil Sorge, Gf Vip

Dopo circa una decina di giorni, nella Casa del Grande Fratello Vip è esplosa la prima dinamica croccante. Jessica si è scagliata contro Soleil Sorge, rea – a suo dire – di non rispettare le regole. La ex di Uomini e Donne pur di proseguire il pranzo in tranquillità si è spostata in giardino.

Jessica contro Soleil “che non rispetta le regole” al Grande Fratello Vip 

Jessica dopo aver preparato il pranzo per tutti ha parlato delle regole da rispettare. La principessa ha chiesto agli altri VIP di pulire il bagno o la vasca ogni volta che vengono utilizzati e di non lasciare cibo aperto in giro così come di non bere direttamente dalle bottiglie.

Tutti sembrano essere d’accordo con le richieste di Jessica e oltre a lei, anche altri approfittano del momento per fare delle richieste: Alex ha chiesto ai fumatori di svuotare i portacenere, e Manila invece si è lamentata delle tazze e dei bicchieri lasciati in giro:

Chi usa la tazza, la lava, asciuga e la mette a posto. Ho lavato per 3 volte almeno 20 tazze, va benissimo tutto ma siamo sempre gli stessi a fare le cose. Le cose si fanno subito, perché il lavandino serve vuoto.

Soleil Sorge ha cercato di tagliare corto nonostante si trovasse perfettamente d’accordo con le due:

Non stiamo a fare polemica però, stiamo mangiando!

 


Poi, visibilmente infastidita, si è alzata decidendo di andare a mangiare da sola in giardino, dove è stata raggiunta poco dopo da Tommaso Eletti.

Soleil dopo essere tornata in Casa e aver lavato il suo piatto e il suo bicchiere, ha voluto ribadire il suo punto di vista a Jessica:

Sei un po’ troppo bacchettona su ogni cosa, devi sempre dire la tua a chiunque va in cucina. Un po’ più di calma.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI