Italia Domanda, stasera su Canale 5 la nuova puntata sul tema della Sanità

06/02/2013 di Emanuela Longo

Nella seconda serata di Canale 5, anche questa sera andrà in onda il secondo appuntamento della settimana all’insegna del programma di approfondimento politico a cura di Clemente Mimun e Andrea Pucci, Italia Domanda, il quale, in piena campagna elettorale, continua ad interrogarsi, analizzare e porre domande ai protagonisti in merito ai temi principali della politica attuale. Dopo la puntata di ieri incentrata sull’Etica, in merito alla quale gli ospiti sono stati chiamati a misurarsi su uno dei punti più controversi della storia politica e sociale che da anni divide il pensiero laico e cattolico, argomento centrale della serata sarà invece la Sanità.

Ancora una volta in studio con Elena Guarnieri, gli ospiti della nuova puntata saranno chiamati a dire la loro su questo tema cruciale dell’attualità e dell’agenda politica dei vari schieramenti politici. Ne discuteranno, nello specifico, come sempre nel pieno e rigoroso rispetto della par condicio, Domenico Gramazio (Pdl), Ignazio Marino (Pd), Renato Balduzzi (Lista Monti per la Camera), Ilaria Cucchi (Rivoluzione Civile), Luca Romagnoli (Fiamma Tricolore) e Filomena Gallo (Amnistia Giustizia Libertà). Nel contraddittorio, previsti gli interventi di Francesco Avitto (Direttore Adn Kronos – Salute) e Paolo Giorgi (redattore Agi).

La nuova puntata all’insegna della trasmissione Italia Domanda, andrà in onda nella seconda serata odierna di Canale 5, a partire dalle ore 23:10 circa. Ricordiamo che nei suoi primi appuntamenti, il programma è andato in onda in prima serata ospitando, rispettivamente, Pierluigi Bersani e Silvio Berlusconi, entrambi candidati premier.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI