Isola dei Famosi, sfogo ex concorrente: “Mi hanno preso per il cul*!”

29/10/2019 di Valentina Gambino

Isola dei Famosi

Den Harrow si è confidato tra le frequenze di Radio Cusano Campus. L’ex icona degli anni ’80 ha sparato a zero sulla musica moderna, puntando il dito contro i rapper più in voga in questo periodo. Ma non solo. Il cantante ha avuto modo di confidarsi a 360°, parlando di colleghi, passato e futuro ed anche dell’Isola dei Famosi.

Den Harrow contro l’Isola dei Famosi ed i trapper

Den Harrow racconta di avere venduto milioni di dischi durante la sua carriera ma poi, dopo la sua partecipazione all’Isola dei Famosi tutto sarebbe precipitato:

Io ho combattuto ad armi pari con cantanti che avevano le major alle spalle, ho venduto milioni di dischi, dopodiché è bastato un pianto in un reality per farmi massacrare dalla gente che fino a un giorno prima mi adorava e ballava i miei dischi. Mi hanno preso per il cul* per anni anche per strada, per tutti ero quello che piangeva all’Isola.

La gente è frustrata, sta male e non è felice, appena vede qualcuno che sta meglio di lei gli butta contro di tutto. Ho visto gente andare contro Gerry Scotti perché aveva fatto un errore in un suo programma. Mi sono ritirato anche per questo. Negli anni 80′, ’90 la gente stava un po’ meglio, poi i social hanno dato voce a tutti i deficienti e i rincoglion*ti di questa terra, quando sei anonimo puoi dire di tutto.

L’ex artista svela di non avere pochissime amicizie nel mondo dello spettacolo:

Se mi sono rimasti amici i miei colleghi cantanti degli anni ’80? Di quei tempi pochi, anche perché i cantanti anni 80 sono come quelle belle donne che diventano delle cesse e pensano ancora di essere belle. Sono ridicoli. Sono ancora amico di Gioiello e pochi altri. Con Sabrina Salerno ci salutiamo, ci sentiamo.

E per quanto riguarda i cantanti di oggi è stato durissimo, specie con trapper e rapper:

Sfera Ebbasta, Ghali, Dark Polo Gang. non li ascolto. Ogni tanto sento qualche pubblicità con delle metriche assurde che neanche vanno a tempo. Dicevano che gli anni 80 erano finti, ma questi sono quattro cialtroni. Sono sporchi, brutti e cattivi e non sono neanche artisti, non li considero neanche.

Poi lo sfogo sulla carriera persa, l’invidia della gente e le ex mogli “arriviste”:

La popolarità mi ha tolto tutta la mia gioventù perché mentre gli altri andavano a ballare, io prendevo quattro aerei al giorno, ero guardato a vista in hotel, ho girato il mondo ma non mi ricordo niente delle città che ho girato a parte gli hotel. Inoltre, quando sei popolare la gente ti invidia e ti cita, se non fossi stato Den Harrow nessuna delle mie mogli sarebbe andata in tv a inventarsi che io la picchiavo. Mi sono ritirato, sono andato a vivere a Malaga, perché sono rimasto molto deluso dall’Italia.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI