Isola dei famosi 8, Giorgia Palmas: “Questa vittoria può portare altro lavoro”

02/05/2011 di Emanuela Longo

La trionfatrice dell’ottava edizione dell’Isola dei famosi 8, Giorgia Palmas, si è raccontata, di recente, sulle pagine di TgCom, ricordando così la sua esperienza vissuta in Honduras, partendo ovviamente dalle motivazioni che l’hanno spinta a partecipare al reality di RaiDue condotto da Simona Ventura.

In seguito alla maternità, racconta l’ex velina di Striscia, come è ovvio anche la sua carriera ha subito un rallentamento. E’ stato proprio questo il motivo principale che l’ha spinta a rimettersi in gioco, dopo aver sentito chiaramente il parere della sua famiglia, considerando la sua partecipazione all’Isola come una sorta di “investimento per il futuro”.

Ho ventinove anni, ho iniziato a lavorare da quando ne avevo sedici. Questa vittoria può portare altro lavoro e posso aspettarmi di tutto,

commenta la vincitrice.

L’esperienza sull’Isola, Giorgia ammette di averla vissuta in maniera serena, nonostante qualche momento di difficoltà, eppure ammette di non aver mai pensato di gettare la spugna:

Puntavo alla vittoria alla fine, ovviamente, e sono contenta di esserci arrivata in finale con Thyago.

Proprio del bel modello Thyago Alves, secondo classificato nel corso della finale, la Palmas spende parole di stima, definendolo un bravo ragazzo, nonostante la sua propensione a parlare poco.

Il primo posto, le ha permesso di vincere 200 mila euro, la metà dei quali, come previsto, è stata devoluta ad un’associazione benefica che avrebbe scelto lo stesso trionfatore. La Palmas, ha deciso di devolvere la metà del suo montepremi al Centro Bambini Maltrattati di Milano.

Relativamente al suo futuro professionale, a quanto pare la rivedremo presto sul piccolo schermo; pare infatti siano giunte già numerose offerte di lavoro sia da Rai che da Mediaset.

 

 

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI