Isola dei Famosi 13, Miriana Trevisan e Nina Moric contro Eva Henger: ecco le accuse social

31/01/2018 di Valentina Gambino

La seconda puntata dell’Isola dei Famosi 2018 verrà ricordata per due momenti fondamentali: le accuse di Eva Henger ai danni di Francesco Monte e il famoso clistere che Nadia Rinaldi ha fatto a Rosa Perrotta per farle passare la stitichezza. Dopo l’appuntamento dall’Honduras, contro l’ex porn0star si è scagliata grande parte del popolo della rete. Tra i tanti nomi sconosciuti, sono emersi anche due famosi: Miriana Trevisan e Nina Moric. Entrambe hanno espresso il loro punto di vista sui social.

Isola dei Famosi 13, Miriana e Nina Moric contro la Henger

Ad aprire le danze ci ha pensato Miriana Trevisan: “Tutti i nodi vengono al pettine. Dopo aver passato il tempo a coprirmi di fango ieri Eva Henger all’Isola ha pensato bene di scagliarsi gratuitamente contro un ragazzo parlando di “droga” giusto per ottenere qualche briciolo di visibilità in più. Lei che dà lezioni di “buona famiglia” agli altri e invece (come tutti) dovrebbe imparare a praticare molta più cautela nei giudizi”.

Poi è stata la volta di Nina Moric: “Ho appena letto della Henger che ha accusato Francesco Monte di aver portato droga sull’isola (spinelli). Sicuramente, il fatto che la produzione non abbia preso provvedimenti, è di buon auspicio per la prossima edizione in cui potremmo vedere Alongi. Ma il problema vero è che non doveva essere Eva Henger a lanciare l’accusa, e soprattutto non avrebbe dovuto farlo in diretta nazionale, perché in fondo Eva, in bocca, ognuno ci mette quel che vuole”.

Isola 2018, ecco quando il figlio di Eva Henger è stato arrestato

Proprio Miriana Trevisan, condividendo il suo pensiero ha postato un vecchio articolo che metteva in evidenza i problemi con la droga avuti dal figlio della Henger, Riccardino Schicchi. Ecco cosa si leggeva su IlTempo.it: “Arrestato per droga il figlio dell’ex pornostar Eva Henger. Il ragazzo di 17 anni, R.S., è stato fermato martedì pomeriggio dai carabinieri della stazione di La Storta a piazza della Visione. Il giovane era assieme a un suo coetaneo. A incuriosire i militari un gesto del minorenne. Hanno perquisito i due e hanno trovato nelle tasche del figlio della Henger cinque grammi di marijuana”.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI