Il successo di “Caterina e le sue figlie 3”: pronti per il penultimo appuntamento

24/02/2010 di Elisa Zanolli

Gli italiani, si sa, sono un popolo amante della televisione. E se qualcuno non può fare a meno dei reality show tante sono anche le persone che non riescono a stare senza le serie televisive. Da Montalbano ai Cesaroni, da Distretto di Polizia fino al caro nonno Libero sono molte le storie che ci hanno appassionato, divertito e mancato nel periodo di pausa tra una stagione e l’altra.

In queste settimane è tornata Caterina con le sue tre figlie (Adele, Agostina e Carlotta) e tutte le vicende legate all’azienda di prodotti alimentari e alla vita privata dei personaggi.

Pur essendo alla terza stagione il successo è ottimo, complice una serie di equivoci e di eventi che di settimana in settimana stanno tenendo tutti gli spettatori con il fiato sospeso.
Dalla scomparsa di Caterina in mare, alla presenza di Michele Malimberti che con il suo modo di fare è riuscito a far cadere nella rete sia la dura Adele sia la dolce Carlotta (quanti di voi hanno spesso sperato che le due sorelle si incrociassero davanti all’albergo e che finalmente quel giocatore d’azzardo venisse smascherato?) per arrivare all’ultima scena della settimana scorsa: l’autobomba davanti a casa di Attilio.
E’ possibile, certo, pensare che le vicissitudini siano troppe e una di seguito all’altra, ma ormai ci siamo affezionati a tutta la famiglia di Caterina e sarebbe impossibile spegnere la televisione o passare a qualche altro programma.

A darne il successo è sicuramente Caterina, interpretata da Virna Lisi, una donna che riesce a mescolare l’affetto per le figlie con una grande forza d’animo, complice la durezza della vita vissuta.
Rappresentazione ottima anche per Valeria Milillo, in grado di far sembrare la sua Agostina sempre su un altro mondo, svampita e immatura. In realtà è l’unica a salire su un aereo per il Messico alla ricerca dell’adorata mamma, non solo: non è mai stata convinta in riguardo alla vendita dell’azienda e non si è nemmeno fatta fregare da Malimberti.
Infine è da ricordare Giuliana De Sio, con le sue battute in dialetto riesce a sdrammatizzare tutti i problemi che pian piano ha dovuto affrontare: dal lavoro all’interno dell’istituto di suore alla scomparsa del marito, dalla separazione del figlio con Rebecca alla persecuzione del giovane ragazzo innamorato di lei.

Ho citato solo queste tre attrici, ma ogni personaggio all’interno della serie ha la sua importanza e senza la sua presenza la storia perderebbe tasselli importanti che la rendono seguitissima dal pubblico.

Che cosa accadrà questa sera? Ecco le anticipazioni della penultima puntata. Caterina dovrà affrontare l’incidente di Attilio e fare i conti con Maria, uscita fuori di testa dopo l’abbandono del farmacista. E intanto, Attilio sopravvivrà oppure no all’autobomba scoppiata davanti alla propria villetta? Le vicende aziendali non sono ancora terminate e se Malimberti ormai è fuori dai giochi c’è ancora la perfida Pina a tramare contro Le Golosette. Ma tornerà in campo anche Cetty e visto l’odio che aleggia tra le due donne sicuramente ne vedremo ancora delle belle. Non ci resta che attendere questa sera per scoprire le nuove vicende che coinvolgeranno la famiglia di Caterina.

COMMENTI