Il Commissario Montalbano, stasera su Rai1 l’episodio La danza del gabbiano: trama

14/10/2019 di Emanuela Longo

Il Commissario Montalbano

Nella prima serata di oggi, lunedì 14 ottobre, Rai1 ripropone il gran ritorno in replica de Il Commissario Montalbano. L’episodio che vedrà come sempre Luca Zingaretti nei panni del protagonista, si intitola La danza del gabbiano ed andrà in onda a partire dalle ore 21.25 sulla prima rete Rai. La regia del film, tratto dai romanzi di Andrea Camilleri, è di Alberto Sironi. Accanto a Zingaretti nei panni del popolare ed amato detective di Vigata, anche Cesare Bocci (nel ruolo del fidato poliziotto Domenico Augello), Peppino Mazzotta (nei panni di Fazio) e Angelo Russo (il simpatico Catarella). Ecco di seguito la trama dell’episodio in programma questa sera su Rai1.

Montalbano stasera in replica su Rai1

L’ispettore Fazio una mattina non si presenta al commissariato e nessuno riesce a mettersi in contatto con lui. A quel punto Montalbano è preoccupatissimo, crede infatti che abbia intrapreso un’indagine solitaria, e teme il peggio. Seguendo labili tracce, Salvo trova i segni di una sparatoria nel posto dove Fazio si era recato la sera prima. Particolarmente angosciato, non può che concludere che l’ispettore sia stato ucciso o catturato. Senza concedersi neppure un minuto di sonno, Montalbano continua le indagini…

Durante le sue indagini, Montalbano viene finalmente contattato da un latitante, che ha qualcosa di importante, ma purtroppo non rassicurante, da raccontargli: presso la montagna Scibetta ha visto Fazio, ferito alla testa, nelle mani di due criminali che volevano ucciderlo gettandolo in uno dei pozzi secchi. Per Salvo e i suoi uomini inizia una drammatica ricerca con il timore che il giovane ispettore sia ormai morto.

Anche in streaming

La messa in onda sulla prima rete di casa Rai del nuovo episodio de Il Commissario Montalbano è affiancata dalla possibilità di poterlo visionare anche in streaming – in contemporanea – tramite sito e app Rai, anche in mobilità.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI