Il Cantante Mascherato, prima puntata: eliminato e regolamento

10/01/2020 di Emanuela Longo

Da stasera, venerdì 10 gennaio, al via la prima puntata de Il Cantante Mascherato, il nuovo show condotto su Rai1 da Milly Carlucci a partire dalle ore 21.25. Si tratta di un game show che ha conquistato il mondo intero e che adesso arriva anche in Italia. La padrona di casa sarà affiancata da cinque giurati d’eccezione: Patty Pravo, Ilenia Pastorelli, Flavio Insinna, Guillermo Mariotto e Francesco Facchinetti. Insieme al pubblico da casa, saranno loro a giudicare le esibizioni degli otto concorrenti in gara nascosti dietro le rispettive maschere.

Il Cantante Mascherato, prima puntata 10 gennaio 2020

Il Cantante Mascherato

Il Cantante Mascherato – noto a livello mondiale come The Masked Singer – è il format rivelazione dell’ultima stagione televisiva a livello mondiale. Tratto da un format sudcoreano, ha raggiunto il successo negli Stati Uniti per poi conquistare anche i telespettatori in Germania, Francia, Australia, Messico e Olanda e sta per sbarcare in Inghilterra e Spagna. Ed adesso grazie a Milly Carlucci arriva anche nel nostro Paese.

Saranno otto, in tutto, le maschere: il Mastino, il Leone, il Coniglio, il Mostro, l’Angelo, l’Unicorno, il Barboncino e il Pavone. Sotto ciascuna di esse si celano otto personaggi molto famosi, la cui reale identità è completamente nascosta dagli sfarzosi costumi che indossano. Al termine di ogni puntata, dopo le loro esibizioni, chi ottiene il punteggio più basso viene eliminato dalla gara e deve togliere la maschera, rivelando a tutti chi è.

Solo pochissime persone che lavorano allo show conoscono le loro reali identità, avvolte nel mistero persino nel backstage, come spiegato dalla stessa Milly Carlucci: per poter girare all’interno degli studi durante le prove, o al loro arrivo, i concorrenti devono infatti indossare un casco integrale e un mantello nero che li nasconde completamente, accompagnati sempre da una persona di produzione vestita in modo identico. Assolutamente vietato parlare con altre persone, tant’è che sui loro abiti scuri campeggia una grande scritta: “NON PARLARMI!”. Inoltre, nessuno dei concorrenti sa chi si nasconde dietro le altre maschere.

Questo clima di segretezza e di mistero rende unico questo show. La sua peculiarità, infatti, risiede nel fatto che il pubblico a casa, oltre a poter votare le esibizioni, può tentare di indovinare l’identità di ciascun concorrente basandosi, oltre che sulla voce del cantante, anche su possibili indizi dati dalla conduttrice o dai giudici nel corso delle puntate, o sulle informazioni fornite dalle clip di presentazione dei protagonisti.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI