Ieri sera a “Le Iene Show” Elena di Cioccio ha verificato le dimensioni delle parti basse di David Beckham. Un altro servizio si è concentrato sugli annunci online di italiani che cercano donne dell’est

21/01/2010 di Laura Errico

Ieri sera è andata in onda la seconda puntata de “Le Iene Show”, il programma come sempre condotto da Ilary Blasi, Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu.

La puntata ha avuto inizio con un servizio di Elena Di Cioccio. La iena si è occupata del caso “David Beckham”. Infatti ultimamente lo stilista Armani ha deciso di non scegliere più il calciatore per pubblicizzare il suo intimo, come aveva fatto in passato, bensì lo ha rimpiazzato con un altro calciatore: Cristiano Ronaldo. Quello che però ha incuriosito la Di Cioccio non è tale cambiamento, ma le enormi dimensioni delle parti basse di Beckham nelle foto scattate per le precedenti campagne pubblicitarie dell’intimo Armani.
In altre parole la iena si è chiesta se le dimensioni del calciatore fossero dovute a un ritocco digitale. Per verificarlo si è recata dallo stesso David e con la scusa di un’intervista ha palpeggiato le sue parti basse. Il calciatore si è subito allontanato ed è andato via in automobile, inseguito dalla Di Cioccio, la quale gli urlava che quello che si era visto nelle fotografie era solo dovuto ad un ritocco digitale.

Un altro servizio si è concentrato su un fenomeno in grande aumento, ossia la presenza di annunci online di uomini italiani, che cercano specificamente donne dell’est.
Per capire meglio, le iene hanno chiesto l’aiuto di una donna polacca, di nome Kasia, che ha risposto ad alcuni annunci e si è recata agli appuntamenti. Il primo uomo con cui è uscita, inizia a parlare di sé e a raccontare del suo matrimonio con un’italiana durato molti anni, ma ormai finito, dichiarando:

Le donne italiane oggi amano gli stronzi.

e riferendo che secondo una sua amica rumena gli uomini italiani danno troppa importanza alle loro connazionali. Dopo una breve chiacchierata l’uomo prova a baciare Kasia e inizia a fare progetti: i due andranno a convivere e lui le farà avere un lavoro.
Alla domanda sul motivo per cui ha messo l’annuncio in internet, per cercare donne dell’est, risponde che alle donne italiane non basta più aver conquistato gli stessi diritti degli uomini, ma ne vogliono di più.

La stessa domanda viene fatta anche al secondo uomo, con cui Kasia è uscita. L’uomo risponde che ha deciso di concentrarsi sulle donne dell’est dopo essere stato tradito dalla moglie italiana. Racconta di essere stato tradito anche da una donna russa, ma nonostante ciò continua a cercare donne dell’est, anche perché secondo lui le donne italiane belle sono inavvicinabili, poiché aspirano a uomini con un alto tenore di vita, mentre le donne dell’est, dato che provengono da paesi più poveri, sono più disposte a “sacrificarsi”.

Alla medesima domanda il terzo uomo, che Kasia ha incontrato, dà la stessa risposta.

Non sono mancati altri servizi molto interessanti, come, del resto, tutti quelli che vengono sempre mandati in onda a “Le Iene”.

COMMENTI