“Iconize ha finto aggressione omofoba”, Dayane Mello rivela a Zorzi confidenza di Soleil Sorge

24/09/2020 di Emanuela Longo

Iconize vittima di omofobia, aggressione e pugni in faccia

Perché Iconize, ex fidanzato di Tommaso Zorzi, figura tra i primi posti in tendenza su Twitter? Il motivo è da ricercare in una conversazione al GF Vip tra Dayane Mello e l’influencer, relativa all’aggressione omofoba che Marco Ferrero, alias Iconize, aveva denunciato sui social ed in tv, in collegamento con Pomeriggio 5.

Iconize ha finto aggressione omofoba?

Il popolo di Twitter è rimasto di stucco di fronte alle rivelazioni di Dayane Mello fatte a Tommaso Zorzi sull’ex Iconize e sulla presunta aggressione omofoba subita. Secondo la modella, il giovane si sarebbe tirato un pugno da solo al solo scopo di raccontare l’episodio sui social.

A confessare a Dayane Mello la presunta bugia sull’aggressione a sfondo omofobo che l’influencer ha raccontato di aver subito, scrive Fanpage.it, sarebbe stata l’amica di quest’ultimo, Soleil Sorge.

Le parole della gieffina sarebbero state prontamente riprese dal popolo social e trovano conferma in un video su Twitter.

L’episodio in questione che aveva visto protagonista Iconize risale allo scorso maggio e lo stesso influencer aveva denunciato tutto sui social raccontando di essere stato colpito al volto da un uomo al quale non aveva potuto dare una sigaretta. Sui social aveva mostrato l’occhio nero.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI