I casi di Sarah Scazzi e Yara Gambirasio, Gabriel Petersone e Alessandro Ciavarella al centro della puntata di Quarto Grado

21/01/2011 di Emanuela Longo

Si torna a parlare di cronaca nella prima serata di Rete 4, all’interno dell’appuntamento odierno con la rubrica condotta da Salvo Sottile, Quarto Grado. I casi di Avetrana e dell’omicidio della piccola Sarah Scazzi, Yara Gambirasio, la ragazzina scomparsa nel bergamasco, ma non solo. Anche l’uccisione del piccolo Gabriel Petersone e la scomparsa del giovane Alessandro Ciavarella. Tutti casi che hanno scosso gli animi degli italiani e sui quali, ancora, aleggia un alone di mistero.

Dopo le lettere di Michele Misseri, zio della piccola Sarah Scazzi, inviate alle due figlie, Valentina e Sabrina, alla vigilia di Natale, nelle quali l’uomo presentava, forse a sua insaputa, una nuova (l’ennesima) versione dei fatti, sembra esserci ancora una volta una importante svolta nelle indagini. Nella lettera inviata alla figlia Sabrina, anche lei in carcere, infatti, Misseri chiedeva scusa alla ragazza scagionandola da ogni precedente accusa, rimettendo nuovamente tutto in gioco. Salvo Sottile, insieme all’inviata della trasmissione, Sabrina Scampini, cercheranno di fare nuovamente chiarezza su questo grande giallo italiano.

Quarto Grado, volgerà poi l’attenzione ad un altro caso irrisolto e che vede la scomparsa della giovane Yara Gambirasio, aggiornandoci sulle recenti testimonianze e sulle piste seguite dagli inquirenti.

Gabriel Petersone, il piccolo di 17 mesi ucciso nel maggio del 2009, sarà l’ulteriore tema affrontato da Sottile. Nonostante la condanna a 11 anni di reclusione a carico della madre Elizabete Petersone e dell’ex convivente Paolo Arrigo, la verità sulla morte del piccolo sembra essere ancora lontana.

Il quarto caso affrontato, sarà quello relativo alla scomparsa di Alessandro Ciavarella, avvenuta nel foggiano nel gennaio del 2009. In merito alla scomparsa del ragazzo, allora sedicenne, sembrano esserci oggi nuove rivelazioni importantissime.

L’appuntamento con la trasmissione che affronta i misteri ancora irrisolti, è dunque per questa sera a partire dalle 21:10 circa su Rete 4.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI