Guenda Goria: “Sono single ma sto risentendo Telemaco, lui mai stato con mia madre!”

07/11/2020 di Emanuela Longo

Guenda Goria

Guenda Goria, ospite di Verissimo, ha parlato a lungo della sua famiglia, in particolare di papà Amedeo e del loro rapporto ritrovato. Tornare alla normalità dopo la sua esperienza al Grande Fratello Vip è stato per lei “destabilizzante” poiché dopo un mese e mezzo in un mondo ovattato, non si aspettava di trovare una situazione simile legata all’emergenza Coronavirus.

Guenda Goria a Verissimo: dal padre Amedeo a Telemaco

La storia personale di Guenda Goria è trapelata nel corso della sua esperienza al GF Vip. In modo particolare ha raccontato a Verissimo il suo rapporto con il padre Amedeo:

Ho molti ricordi belli legati al papà, è un giocherellone, un uomo molto buono e sensibile, gli somiglio molto. L’ho vissuto da bambina poi si è trasferito a Roma dopo la separazione da mamma, questo ha portato estraneità nel rapporto. Il rapporto con papà l’ho ritrovato negli ultimi anni e grazie al GF è cresciuto ulteriormente perché è la persona che mi è rimasta più accanto dopo che sono uscita. Il suo errore più grande? Delegare tutto a mamma.

In una intervista papà Amedeo ha definito Guenda “bipolare”, parola che ha fatto molto arrabbiare anche la madre Maria Teresa Ruta:

Ci sono rimasta male quando l’ho letto nell’intervista, forse è anche riduttivo dire che sono bipolare, come molte donne mi sento un condominio, ma questo ha a che fare con la complessità e la natura artistica, anche io a volte non mi comprendo.

Il rapporto con il padre ha influito anche in quello che Guenda ha con gli uomini:

Ho cercato papà negli uomini purtroppo, non ho mai nascosto che mi sono piaciuti sempre uomini più grandi. Ho cercato la famiglia, la protezione, il conforto, la paternità ma forse questo è sbagliato perché quello che ho cercato negli altri devo cercarlo dentro di me.

A proposito della sua vita privata, ha concluso:

Sono single, mi sono molto arrabbiata con Telemaco. Era una persona che ho conosciuto e frequentato un paio di mesi prima del GF Vip e non l’ho mai sentito come il mio fidanzato. Sono stati due mesi molto burrascosi, volevo fare un percorso da single, a domanda ho sentito la necessità di raccontare di questa persona perché mi mancava, volevo un suo segno ma non essendo arrivato mi sono molto arrabbiata e l’ho lasciato in diretta. Adesso ci stiamo risentendo con calma, ho capito che anche lui ha vissuto di tutto. Non ha mai avuto un storia con mia madre, ha vissuto questa attenzione in modo molto traumatico, adesso stiamo iniziando a capire qualche punto e conto di avere un rapporto amichevole con lui. Se sono innamorata di lui? In questo momento sono molto arrabbiata perché non ho sentito la sua presenza ma sono anche felice se si potrà recuperare un rapporto sereno.

Telemaco

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI