GruVillage 2011, il festival dell’estate torinese, con musica, cabaret e divertimento

27/05/2011 di Emanuela Longo

Musica, divertimento e vero intrattenimento, da sempre rappresentano le parole chiave dell’imminente stagione estiva. Quando si pensa alle parole sopra citate, si fa presto anche a volare con la mente nelle principali location di vacanza, ben distanti dal modo di vivere caotico tipico della città. Eppure, non sempre è così. Se volete ricredervi, infatti, non perdete l’occasione di trascorrere un’estate all’insegna di una vacanza con i fiocchi, in un luogo appena fuori Torino ma non per questo difficilmente raggiungibile, in occasione della sesta edizione del Gru Village, uno dei maggiori festival della stagione calda torinese.

Ciò che vi attende, sarà tutto all’insegna del divertimento assicurato, grazie a tutta una serie di spettacoli in grado di soddisfare i gusti anche dei più esigenti, conditi di musica (di tutti i generi), comicità e molto altro ancora, il tutto a partire dal prossimo 18 Giugno, con la serata inaugurale all’insegna della strepitosa simpatia del duo di comici, i Fichi D’India e la musica degli E.G.O. Il lungo festival torinese, chiuderà invece i battenti il 6 agosto con lo spettacolo degli ABBA tribute show.

Se l’idea vi stuzzica ma volete anche saperne di più sugli ospiti che animeranno l’estate del GruVillage, eccovi accontentati! Se volete trascorrere una calda stagione all’insegna del divertimento, allora non lasciatevi sfuggire la possibilità di sorridere in compagnia dei comici più celebri del cabaret nostrano e proprio in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia, ci sarà un parterre di artisti della risata proveniente da tutto lo Stivale: dai romagnoli Duilio Pizzocchi e Giuseppe Giacobazzi (martedì 21 giugno) al toscano Sergio Sgrilli e Giovanni Cacioppo dalla Sicilia (martedì 2 agosto), fino a Baz, direttamente dalla Sardegna ed il pugliese doc Pino Campagna (martedì 28 giugno). Ed ancora, dalla Calabria il comico Franco Neri (martedì 26 luglio), dalla Campania i Made in Sud (martedì 12 luglio) e dal Lazio Maurizio Battista (martedì 19 luglio).

Ma lo spettacolo non finisce qui: Maurizio Crozza vi terrà compagnia il prossimo 21 luglio con lo spettacolo “i Fenomeni”. Spazio anche al toscanaccio Panariello (giovedì 14 luglio) e ai cantastorie piemontesi, i Trelilu (mercoledì 20 luglio).

GruVillage 2011 però, non sarà solo comicità ma anche tanta musica con una rassegna dedicata al Jazz e grandi artisti delle scene musicali internazionali e non: da Seal, con la sua unica data in Italia fissata per il 6 luglio, a Mario Biondi. Unica data italiana anche per gli OK GO (mercoledì 20 luglio) e molta altra musica rock, indie e raggae. Non mancherà neppure la musica preferita dei più giovani con i loro beniamini, tra cui Giusy Ferreri, Emma e Marco Carta, provenienti direttamente dai talent più celebri della tv nostrana.

Il mix di spettacolo e divertimento allo stato puro, avrà come teatro la grande area verde del Centro Commerciale Shopville Le Gru di Grugliasco dove, oltre al palco di 200 mq sul quale si alterneranno i vari artisti, ci sarà anche sufficiente spazio per ballare, rilassarsi o usufruire dei servizi di varia natura messi a disposizione. Non solo però shopping e divertimento ma anche iniziative realizzate negli anni al fine di promuovere il territorio e che coinvolgono lo sport, l’educazione dei più piccoli e l’intrattenimento, fungendo da veri e propri camp estivi laddove tali strutture vengono a mancare nel territorio locale, fino al parco divertimenti Grulandia e ad iniziative a sfondo benefico, il tutto prodotto, gestito e finanziato da Shopville Le Gru, che ha anche una sua radio, GRU RADIO (93.3FM su Torino e Provincia o in streaming su www.gruradio.it).

Articolo sponsorizzato

Viral video by ebuzzing

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI