Grande Fratello Vip, Aristide Malnati fa coming out: la reazione di Paolo Ciavarro

13/01/2020 di Valentina Gambino

Grande Fratello Vip, coming out di Aristide Malnati

Coming out bellissimo e delicato da parte di Aristide Malnati nella Casa del Grande Fratello Vip. L’egittologo e amico d’infanzia di Alfonso Signorini, chiacchierando con Paolo Ciavarro, ha avuto modo di raccontarsi, parlando anche della sua sfera emotiva e raccontando qualcosa di molto personale sulla sua sessualità.

Grande Fratello Vip, Aristide Malnati fa coming out

Aristide Malnati, parlando con Paolo Ciavarro, gli ha confidato di essere attratto sentimentalmente dagli uomini e carnalmente dalle donne. Senza etichette, non si è voluto forzatamente definire ma ha parlato con naturalezza del suo modo di vivere le relazioni e l’amore, svelando di avere avuto molto amori non corrisposti:

In questo momento non sono preso per nessuno. Ci sono stati dei grandi inizi, da cui sono andato via, sono fuggito io. Non so per quale motivo, onestamente non me lo spiego tanto. Non sono arrivato ad una soluzione. I miei veri amori, le vere infatuazioni, a livello di intensità sentimentale e intellettuale le ho sempre provate con gli uomini.

Mentre invece le attrazioni carnali le ho provate con le donne. La grande partecipazione a livello sentimentale le ho provate solo con uomini della mia età o più maturi. Invece a livello fisico da persone più giovani. Io ho vissuto molti amori non corrisposti, forse infatuazioni. In realtà diventano anche ossessioni. Io ho cercato di farle finire prima.

La reazione di Paolo Ciavarro

Altrettanto bella e naturale, la reazione di Paolo Ciavarro, uno dei concorrenti più promettenti di questa edizione per garbo, educazione e sensibilità. Dopo le agghiaccianti frasi di Salvo Veneziano, questa parentesi molto intima e personale ci è piaciuta molto.

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI