Grande Fratello Vip, Antonio Zequila: espressioni violente? Telespettatori insorgono

29/01/2020 di Emanuela Longo

Antonio Zequila, GF Vip

Scoppia una nuova polemica attorno ad uno dei concorrenti del Grande Fratello Vip 2020. Antonio Zequila si sarebbe reso protagonista di un episodio che non è piaciuto molto ai telespettatori della diretta su Mediaset Extra 2 e che in queste ore stanno commentando in maniera critica sui social. Zequila è accusato di aver usato un linguaggio fuori luogo, violento ed a tratti blasfemo, citando addirittura San Sebastiano.

Antonio Zequila di nuovo al centro della polemica al Grande Fratello Vip

Antonio Zequila, GF Vip

Antonio Zequila, Andrea Denver e Aristide Malnati stavano amabilmente chiacchierando seduti sul divano, quando l’attore avrebbe preso di mira il coinquilino Patrick Ray Pugliese, attaccandolo sul suo aspetto fisico:

Certo se lui non si mette a dieta. Dobbiamo legarlo al palo, qua. Come San Sebastiano. Come il quadro.

Aristide non avrebbe cercato di frenarlo ma anzi gli avrebbe dato man forte, accompagnato dalla risata di Denver, facendo riferimento ai dardi ed alle frecce. Zequila, non pago, avrebbe proseguito (lo si sente bene nel video in apertura):

I dardi! E lo leghiamo qua e gli tiriamo le palle e il coso lì. Lo leghiamo lì e chi lo prende in fronte 100 punti! Sui denti 50 punti! Sui genitali 40 punti! E lo leghiamo e ci giochiamo… Quelle cose fanno male, eh!

La conversazione di conclude con tanto di trofeo indicato da Aristide e che si traduce in un barattolo di marmellata. E così, dopo le polemiche per le frasi usate contro Valeria Marini, l’attore potrebbe tornare al centro dell’attenzione nella prossima puntata per via delle sue nuove esternazioni che stanno già facendo mormorare non poco il popolo dei social, sempre molto attento agli atteggiamenti degli inquilini della Casa più spiata d’Italia.

In tanti hanno già chiesto al GF Vip dei provvedimenti, vedremo se Alfonso Signorini prenderà in considerazione le lamentele dei telespettatori.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI